Paura al Parlamento Ue: il deputato leghista prende la parola e poi si accascia. Ecco perché


 

Momenti di paura al Parlamento europeo: Gianluca Buonanno, il deputato della Lega Nord, prende la parola durante la sessione plenaria ma poco dopo si interrompe e si accascia. Subito l’intervento dei sanitari. Buonanno ha poi ripreso coscienza ed è tornato al lavoro: ”Solo stanchezza, niente di preoccupante”, ha fatto sapere più tardi l’eurodeputato.