È un quadro famosissimo, indovinate qual è?


Molte delle opere di Bernard Pras ritraggono personaggi famosi, Micheal Jackson, Venere di Milo, Albert Einstein, Marilyn Monroe, Bruce Lee, Che Guevara, Van Gogh, come anche il famosissimo Giuseppe Arcimboldo.



Quello che, se visto dalla prospettiva sbagliata sembra un ammasso informe di spazzatura, è invece la riproduzione geniale del ritratto di Salvador Dalì


La sua arte prende forma dal riciclo degli oggetti più disparati, pezzi di gomma, attrezzi, tronchi, indumenti, ossa, bambole, strumenti musicali, oggetti per la casa, giocattoli recuperati nei mercatini dell’usato nelle sue mani si trasformano in straordinarie figure tridimensionali.

 

 


 

Bernard Pras, l’artista francese fotografo e litografo, ha perfezionato all’inverosimile le tecniche dell’anamorfismo e del trompe-l’œil, riuscendo a delineare immagini con metodologie improbabili, capaci di sorprendere e affascinare l’osservatore. Le sculture anamorfiche 3d sono frutto di una lunga progettazione dell’intero impianto. L’artista inserisce gli oggetti in maniera apparentemente casuale ma la loro posizione, forma e colore sono studiati nel minimo dettaglio.

 

Leggi anche:

Ecco il dipinto 3D da strada più grande del mondo

Matita, foglio bianco et voilà, il disegno in 3D è servito