L’iperrealismo di Eloy Morales


Definire il lavoro di Eloy Morales semplice pittura sarebbe riduttivo. L’autoritratto qui presentato fa parte della collezione a partir de la cabezauna serie di ritratti ed autoritratti iper-realistici e più simili a delle fotografie che ad un lavoro di vernice e pennello. Il segreto è in parte nelle dimensioni delle opere, in questo caso 160×160 cm, una “comodità” di spazi che consentono all’artista di curare anche i particolari più minimi.

  







Eloy Morales – Paint In My Head – olio su tela – 160 x 160 cm 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it