Dei disastri che si trasformano in arte. Quando una macchia di caffè diventa un ritratto


Solitamente quando una tazzina di caffè si rovescia sulla scrivania viene da pensare di tutto tranne che farci un’opera d’arte. Per fortuna c’è chi riesce ad esprimere la propria creatività anche in circostanze che ai più potrebbero sembrare tragiche. È il caso di Maria Aristidou, illustratrice che da un banale incidente domestico è riuscita a ricavare qualcosa di straordinario: le sue opere sono infatti realizzate con il caffè.



 


 

Ecco come si racconta l’artista: “Ho realizzato la prima illustrazione quasi accidentalmente. Ora creo per lo più figure e cose che mi piacciono, che rende il disegnarli molto più divertente e mi spinge a riproporre le esatte forme e sfumature. Utilizzo carta impermeabilizzata e almeno 5 miscele di caffè. A seconda del soggetto.”

 


In questo video potete vederla all’opera:

 

 

Leggi anche:

 Allarme per Van Gogh, il rosso dei suoi quadri sta scomparendo

Alcatraz: il ritratto di Mandela ( e di molti altri) con i Lego in difesa della libertà individuale