Con l’Immacolata arriva anche il freddo (quello vero)


Se a novembre le temperature hanno segnato ben più di 3 gradi sopra la media, registrando il novembre più caldo dal 1800, da lunedì invece le temperature cominceranno a diminuire. 

(Continua a leggere dopo la foto) 



La prima irruzione d’aria polare della stagione arriverà dal Nord Europa, investendo inizialmente il Nord Italia e allargandosi fino al Centrosud entro martedì. Piemonte, Liguria ed Emilia Romagna saranno le regioni con maggiore concentrazione e sarà possibile vedere nevicare in collina. Al Centrosud ci saranno temporali e rovesci soprattutto nella giornata di martedì, principalmente in Toscana, Calabria, medio versante Adriatico e Isole Maggiori. Possibilità di neve sull’appennino tra i 1.000-1500 metri.