Meteo Italia, brutte notizie per weekend e ponte dell’8 dicembre. Forti venti, nubifragi e neve


Come ogni sfortuna preannunciata, il meteo di questo weekend non tarda a deluderci. Grazie alle notizie diffuse da ilmeteo.it, sia il Venerdì che tutto il weekend saranno giorni a tratti nefasti, accompagnati da forti venti, nubifragi e abbondanti nevicate in montagna. Ma vediamo dettagliatamente e con ordine cosa ci riserva il meteo di questo weekend dell’Immacolata.

Dopo un Giovedì che ilmeteo.it etichetta come “di tregua”, Venerdì il maltempo tornerà a troneggiare a causa dell’arrivo di un nuovo vortice di bassa pressione. Nella mattinata di venerdì i cieli si vestiranno di grigio su tutto il Nord e su gran parte del Centro. Fitte Nevicate fin dalle prime ore del giorno fioccheranno su tutti i rilievi, a chiazze fino in pianura sul Piemonte. (Continua dopo le foto)











Ma non è tutto, perché numerose piogge sparse si attiveranno sul resto del Nordovest, sulla Sardegna e lungo le coste toscane. Ma è grazie ai forti venti di Scirocco che l’italia capirà appieno la piega presa dal meteo di questo weekend dell’Immacolata. Intensi rovesci e locali nubifragi si scaglieranno sulla Liguria di centro-levante e su una grossa fetta della fascia prealpina centro-orientale. Neve a bassa quota su tutto l’arco alpino (400/500m) ma anche localmente sulla zona pianeggiante piemontese. Sardegna, Toscana, Lazio e Campania non saranno esenti dal maltempo del weekend. Sabato 5 e Domenica 6 dicembre saranno sotto il segno della pioggia e della neve in montagna. Sabato il maltempo si sbizzarrirà sulle regioni del Nord e il versante tirrenico. Mentre la neve cadrà copiosamente sulle Alpi anche a bassa quota. (Continua dopo le foto)



Sull’Appennino centrale fioccheranno fitte nevicate, mediamente sopra i 1500/1700m e altra pioggia bersaglierà il resto del Nord e su Toscana, Umbria e Lazio. Un po’ di respiro lo si avrà sul comparto adriatico e al Sud, tranne la Calabria ionica che subirà qualche rovescio. Venti di Scirocco e possibili mareggiate sui litorali esposti, oltre il fenomeno dell’acqua alta sulla Laguna veneta. Il fine settimana si concluderà poi con una Domenica perturbata e ventosa. A farne le spese saranno in particolare le regioni di Nordest e tutto il Centro-Sud con forti piogge, nubifragi e intensi temporali. Per il ponte dell’8 dicembre continuerà inoltre a cadere la neve sui rilievi alpini orientali intorno ai 900/1000m e a quote alte invece sugli Appennini. Seppur in un contesto di forte variabilità, il meteo si manterrà più tranquillo invece sul Nordovest. Fonte: ilmeteo.it

Bebe Vio nella polemica, viola il Dpcm e scatta la multa. Dove è stata “beccata” la campionessa paralimpica

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it