“Allerta gialla”. Meteo Italia, maltempo: 13 regioni a rischio. Le previsioni


Una perturbazione temporalesca sta attraversando l’Italia in queste ore, con metà delle regioni a rischio maltempo. Il fronte perturbato è stato generato dall’insistente vortice ciclonico che staziona da più giorni sul Regno Unito. Il team del iLMeteo.it avvisa che dopo le piogge notturne su molti settori del Nord, in mattinata ultime precipitazioni stanno interessando il Friuli Venezia Giulia e la Romagna, spostandosi anche sulla Toscana per poi scendere rapidamente verso Umbria, Lazio (temporale a Roma).

Anche Marche e Abruzzo (localmente fin sulle coste) e infine Campania, Puglia, Basilicata e Calabria. Col passaggio del fronte si attiveranno venti moderati o forti dai quadranti occidentali prima e di Maestrale dopo. Saranno possibili mareggiate sulle coste esposte. (Continua a leggere dopo la foto)






Nei giorni successivi tornerà l’alta pressione a garantire il bel tempo almeno fino a sabato, poi è atteso un nuovo importante peggioramento che potrebbe coinvolgere tutte le regioni per molti giorni. Oggi – Al nord: ultime piogge sul Friuli Venezia Giulia, migliora con sole altrove. Al centro: instabile con rovesci e temporali sparsi, non in Sardegna. (Continua a leggere dopo la foto)






Al sud: instabile su Campania, Puglia, Basilicata e Calabria, più sole in Sicilia. Domani – Al nord: cielo sereno. Al centro: ampio soleggiamento. Al sud: soleggiato. Venerdì 9 ottobre – Al nord: cielo irregolarmente nuvoloso. Al centro: nubi sparse in Toscana, sereno altrove. Al sud: bel tempo. Sabato 10 – ancora bel tempo su quasi tutta Italia, domenica giungerà una perturbazione. (Continua a leggere dopo la foto)



 


A conferma di quanto detto, sulla base dei fenomeni previsti è stata diramata dalla Protezione Civile, per la giornata di mercoledì 7 ottobre, un’allerta gialla su ben 13 regioni: a rischio parte di Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto e Toscana, l’intero territorio di Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata e alcuni settori di Campania e Calabria.

Ti potrebbe anche interessare: Arisa senza trucco e senza l’inganno dei filtri. E con nuovo look capelli: “Finalmente, sei bellissima”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it