Meteo, cambia tutto. In arrivo temporali, poi il ciclone: ecco dove e quando


Meteo, sorprese in vista per la settimana. Dopo alcuni giorni di temporali, il sole sembra essere tornato a splendere come fosse ancora piena estate. Ma da lunedì la situazione meteo prevista soprattutto per alcun zone d’Italia verrà letteralmente stravolta. Pronti al cambiamento? Scopriamo cosa ci attenderà da lunedì fino al prossimo fine settimana.

Attesi i cambiamenti radicali che annunciano ufficialmente la fine della bella stagione. Se il sole e le alte temperature non hanno ancora smesso di accompagnare le nostre giornate, quel momento adesso sembra essere arrivato davvero. Tornano forti temporali e un clima via via più fresco. Lo annuncia ilmeteo.it. Poi un ciclone colpirà l’Italia pilotandoci in pieno nella stagione autunnale. (Continua a leggere dopo la foto).






Tutto questo a cominciare proprio da lunedì 21 settembre quando il Bel Paese sarà colpito da una forte perturbazione che andrà a causare rovesci sparsi su tutto il territorio e in particolare sull’ arco alpino, ovvero Piemonte, Lombardia, Liguria ed Emilia Romagna. Non si salveranno neanche i mattini in Toscana e i pomeriggi sugli Appennini centrali. Sole mite sul resto d’Ialia, ma con l’ombrello sempre in bella vista. (Continua a leggere dopo la foto).






Non del tutto differente la situazione meteo prevista per martedì 22, quando il presagio di nubi e le minacce di piogge intense non abbandoneranno per l’intera giornata le aree a Nord del Paese. Anche le temperature sono previste in sensibile calo riportandosi su valori più consoni al periodo. E se ancora non bastasse, ci penserà mercoledì con i suoi nuvoloni grigi e precipitazioni sparse. (Continua a leggere dopo le foto).



Infatti pare che un vortice ciclonico andrà a sovraccaricare le percentuali di umidità nell’aria, creando le tanto detestate nubi temporalesche. Il giro proceder dalla Sardegna, poi la Toscana, Lazio e quindi il Nord Italia. Copione anche per giovedì 24 con nubifragi e allagamenti al Nord, che sembrerebbero caratterizzare anche il nostro fine settimana. Meglio arrivare pronti alla pioggia.

Precipita in un burrone e muore, il marito prova a salvarla ma cade: ora è in fin di vita

Tags:

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it