Allerta meteo! Adesso l’estate è veramente finita. Prepariamoci perché accadrà nelle prossime ore. Ecco le zone in cui il maltempo colpirà duro…


 

Attenzione al maltempo, l’ampia area di depressione meteorologica che, investendo la nostra penisola, sta determinando una fase di perturbazioni, dalle Regioni centrali si estenderà fino alle aree meridionali, coinvolgendo dalla serata anche la Sicilia. È in arrivo infatti un nuovo peggioramento e da domani una perturbazione atlantica colpirà gran parte delle regioni. Il clima sarà molto instabile con possibilità di temporali, localmente forti e con grandine. Tre distinti bollettini regionali parlano di allerta per le piogge in arrivo dalla serata di martedì 20 settembre. 

Saranno 24 ore complicate un po’ lungo tutta la Penisola, ma sono Lazio, Campania e Lombardia a preoccupare.

(Continua a leggere dopo la foto)



 

Dal giorno dell’equinozio d’autunno, però, l’alta pressione delle Azzorre avanzerà gradualmente verso tutta l’Italia, “portando un tempo decisamente soleggiato su gran parte delle regioni e un cielo poco o parzialmente nuvoloso. I venti che inizialmente soffieranno di Maestrale potranno causare qualche precipitazione ancora su Calabria e Sicilia tirrenica, isolata sul Salento. I fenomeni potranno essere anche a carattere temporalesco”.

(Continua a leggere dopo il tweet)

“A fronte di ciò, dai dati attuali – spiegano i meteorologi ‘Ilmeteo.it’ – si deduce che il weekend del 24/25 settembre sarà prevalentemente soleggiato”. Da segnalare soltanto che “il tempo sarà piuttosto nuvoloso su Sicilia ionica e Reggino ionico, anche con precipitazioni, localmente temporalesche”. Le temperature “torneranno a salire lentamente, dopo il calo previsto del 21 settembre, ma si manterranno su valori piacevoli, qualche punta di 30° sarà ancora possibile in Sicilia, ma soltanto sulle zone più meridionali”.

(Continua a leggere dopo il tweet)

Condizioni meteo, quindi, sempre più all’insegna dell’arrivo dell’autunno sull’Italia, con il maltempo e il fresco che sono tornati a essere i protagonisti in questa seconda metà di settembre. A partire da Giovedì, con la perturbazione che comincerà ad allontanarsi, il tempo migliorerà in gran parte del paese: le nuvole si alterneranno a momenti di tempo bello e le piogge residue saranno poche, per lo più confinate all’estremo Sud. Tempo nel complesso bello venerdì, con il sole che avrà la meglio su nuvole innocue che in generale non porteranno piogge.

Ti potrebbe interessare anche: Scie chimiche, complotto o realtà? Finalmente la verità, parla il famoso scienziato: “Ecco che sono, cosa c’è là dentro”