Meteo Italia, estate addio: temporali in arrivo. Allerta su alcune regioni


È ancora una volta un’Italia spaccata in due, divisa a metà, quella che emerge dalle previsioni meteo di oggi. Stando a quanto riferiscono i meteorologi, infatti, saranno previsti temporali a tratti violenti e forte pioggia al nord, in particolare Piemonte e Lombardia dove è stata emanata una nuova allerta gialla da parte della protezione civile, e invece al sud regneranno caldo e afa, con aria molto torrida proveniente dal continente africano.

Le temperature minime e massime saranno in aumento su tutto lo stivale, con unica eccezione delle aree alpine e pre-alpine. Si tratta, insomma, dell’ennesima ondata di caldo africano di questa bollente estate 2019 che ha fatto registrare mesi di caldo record per quanto riguardava luglio e giugno. Anche per agosto la storia non dovrebbe cambiare anche se il clima è stato a lungo mitigato dagli acquazzoni sparsi in tutta Italia. Continua a leggere dopo la foto.








L’ondata di aria africana, però, dovrebbe subire una brusca battuta d’arresto nei prossimi giorni, per lasciare spazio ad una nuova fase di maltempo che stavolta minaccerà anche il resto della penisola. Le previsioni di oggi vedono pioggia soprattutto al nord, con temporali anche di forte entità e temperature in rialzo, arrivando fino ai 34 gradi. Al centro e al sud invece ancora aria calda proveniente dall’Algeria, con sole ovunque e sporadici annuvolamenti solo sugli Appennini, con moderati rinforzi di scirocco sulle isole. Continua a leggere dopo la foto.




L’afa e il caldo di domani dovrebbe lasciare posto ben presto al ritorno dei temporali su tutta Italia. Dalle regioni settentrionali infatti le nuvole si sposteranno verso il centro nord per poi raggiungere Toscana, Umbria, Marche e Lazio dove sono previsti acquazzoni a partire da giovedì. L’anticiclone africano infatti si sta indebolendo e anche se ora sta imperversando al sud la sua fase più “cattiva” sembra ormai essere passata. Continua a leggere dopo la foto.


Così l’aria calda dovrà essere ricacciata a sud del Mediterraneo grazie all’arrivo di venti freschi dall’Atlantico. L’estate insomma sta lentamente esaurendo la sua carica bollente. Il proverbio della saggezza popolare, in fondo, parlava chiaro: “Ferragosto è l’inizio dell’autunno”.

Maltempo Italia: tromba d’aria sulla città. Tetti scoperchiati, alberi abbattuti. Feriti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it