Meteo, temporali e nuovo freddo in arrivo: sarà un weekend ‘polare’


Temporali e freddo: la primavera tarda ad arrivare. Ad essere interessate, fanno sapere gli esperti del team ilmeteo.it, soprattutto le regioni settentrionali e poi quelle del Centro-Italia. L’assenza dell’alta pressione e la conseguente scarsa stabilità atmosferica costringono infatti la penisola a rimanere spesso nel mirino delle perturbazioni atlantiche e una di queste sta interessando già alcune zone del Paese. Il nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche, fanno quindi sapere gli esperti meteo, ci riporterà in questo mese di maggio tante nubi, piogge, temporali e altra neve.

Stamane, giovedì 9 maggio, la perturbazione comincerà a muoversi con maggior decisione verso il Centro-Italia, dove porterà un generale peggioramento con rovesci sparsi e qualche temporale. Nel contempo il tempo migliorerà a iniziare dal Nord Ovest.Le cose però non miglioreranno nel corso del weekend dell’11 e 12 maggio, quando secondo gli esperti meteo è previsto l’arrivo di un “nuovo impulso polare che determinerà condizioni di forte maltempo che dal Nord scenderà verso il Centro-Sud, accompagnato da venti forti di Maestrale, Bora e Tramontana”. Continua dopo la foto



Anche il fine settimana, insomma, è destinato a subire le pazzie di questa strana primavera. Attese infatti nelle prossime ore anche nevicate sull’arco alpino, intorno ai 1.400 metri su quello occidentale, come sul novarese e Val d’Ossola, e a quote prossime ai 1.200-1.300 metri su quello centro-orientale. Previsto un moderato peggioramento anche sui settori settentrionali della Toscana e delle Marche con temporali e freddo, mentre sul resto del Centro, al Sud e sulle Isole Maggiori il tempo resterà più stabile. Continua dopo la foto


Dal punto di vista termico, attesa una moderata flessione nei valori massimi al Nord. Grazie alle proiezioni sul medio e lungo periodo del principale centro meteorologico europeo (ECMWF) siamo in grado di tracciare una tendenza generale per tutto il mese di Maggio concentrandoci in particolare su temperature e precipitazioni. Al momento i primi segnali di bel tempo sono previsti solamente verso la fine del mese quando l’anticiclone africano riuscirà ad espandersi verso l’Europa centro occidentale inglobando quindi anche l’Italia. Continua dopo la foto


 


Nell’ultima settimana di Maggio quindi avremo un generale miglioramento delle condizioni meteo con tanto sole e soprattutto con temperature in deciso aumento che potranno superare anche i 30°C specie sulle due Isole Maggiori e sulle basse pianure.

Ti potrebbe anche interessare: Meteo: ancora freddo e temporali, anche nel weekend. Primavera dove sei?