David Grossman: “Senza umorismo la vita è impossibile”


L’ultimo romanzo di David Grossman, Applausi a scena vuota, tradotto Alessandra Shomroni e pubblicato da Mondadori è un distillato di tutta la sua produzione letteraria e una meditazione su come, in fin dei conti, la vita prevalga sulla morte. E ora lo scrittore, che ha appena inaugurato la nuova edizione di BookCity, racconta in una videointervista, lo scontro tra orrore e risata. E quanto l’umorismo lo abbia salvato.

(Continua a leggere dopo la foto)

 



Ecco l’intervista del Corriere.it