Cronache di viaggio a fumetti


La tedesca Anke Feuchtenberger, l’italiano Manuele Fior e il francese Emmanuel Guibert, tre tra i più importanti fumettisti della scena europea, sono i protagonisti della mostra ”Berlino, Parigi, Roma”, al Macro Testaccio. L’esposizione, aperta fino al 10 maggio, è il frutto di un lavoro realizzato nell’ambito del progetto L’Europa in una nuvoletta, ideato dal Goethe-Institut Rom e dall’Institut francais, che ha invitato i tre artisti a visitare le capitali di Italia, Francia e Germania per poi rappresentare le loro esperienze in quelle città. Con un occhio particolare, però, che è quello dello straniero: perché questa sorta di reportage a fumetti ha portato Feuchtenberger, Fior e Guibert a scoprire ognuno il paese dell’altro armati di carta, penna e immaginazione, per raccontare un mondo in continuo divenire, che spesso sfugge alla nostra comprensione. Al di là della diversità degli stili, i tre artisti sono riusciti unire l’approccio poetico e d’autore alla cronaca della realtà, condensando in pochi, accurati tratti, sogni e bisogni del cittadino europeo.

 







 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it