H.P. Lovecraft – Da Altrove e altri racconti


Non è la prima volta che le claustrofobiche atmosfere horror di Lovecraft stimolano gli autori di fumetti a cimentarsi in riduzioni più o meno riuscite dei suoi racconti. Ma non è affatto semplice riprodurre in immagini l’atmosfera angosciante e macabra che contraddistingue il suo stile basato sul non detto, sul non descritto. Erik Kriek, uno dei grandi maestri del fumetto olandese, e prima d’oggi inedito in Italia, ci è riuscito appieno col suo H.P. Lovecraft. Da altrove e altri racconti pubblicato dalla casa editrice Eris di Torino. I racconti selezionati sono cinque: il primo è il breve (sei tavole) L’Estraneo; si prosegue con le venticinque tavole de Il Colore venuto dallo Spazio; ancora sei tavole per Dagon; penultimo racconto è Da Altrove (nove tavole) e infine il lungo La Maschera di Innsmouth, di quarantatre tavole. Kriek si è ispirato ai famosi fumetti americani anni ’50 della EC Comics. Il fumettista olandese restituisce perfettamente le visioni dello scrittore americano e si impone come maestro della narrazione di genere.

Erik Kriek

H.P. Lovecraft Da Altrove e altri racconti

2014, 112 pag., b/n, brossurato con bandelle, euro 16,00
Eris Edizioni (collana Kina)