Sex and The City, 6 anni fa l’ultimo film tratto dalla serie cult, poi più nulla. Solo repliche. Ma adesso la notizia bomba corre veloce e sì, riguarda Carrie, Samantha, Miranda e Charlotte: proprio quella che aspettavamo


 

‘Sex And The City’ è pronto a tornare sul grande schermo con il terzo film tratto dalla fortunata serie televisiva targata Hbo. A sei anni dall’ultima pellicola, rivedremo Carrie, Samantha, Miranda e Charlotte alle prese con moda, uomini, storie di amicizia e sesso. A rivelare l’indiscrezione, dopo i rumors che si erano rincorsi nei mesi scorsi sul terzo capitolo cinematografico, è il sito americano ‘RadarOnline.com’, secondo il quale le quattro attrici protagoniste Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon, Kristin Davis e Kim Cattrall avrebbero già firmato il contratto. “Tutte le attrici hanno firmato ufficialmente per ‘Sex And The City 3’ – ha rivelato una fonte vicina al cast al sito di gossip – L’accordo è stato preso e la sceneggiatura è stata approvata da tutte e quattro le attrici”. (Continua a leggere dopo la foto)



In realtà, sottolinea il sito, Sarah Jessica Parker, che presta il volto alla protagonista Carrie Bradshaw, è stata a un passo dal rifiutare la reunion perché poco convinta della sceneggiatura. “C’è stato lungo tira e molla – ha rivelato la fonte – Sarah Jessica Parker all’inizio non era d’accordo perché non amava l’idea che i personaggi venissero ritratti in una luce più matura”. Dopo una trattativa e alcune modifiche apportate alla sceneggiatura, Parker si è convinta a firmare il contratto.

(Continua a leggere dopo le foto)

 



 

“Semaforo verde per il terzo film di ‘Sex And The City’ – ha ribadito la fonte – Tutte sono entusiaste di questo progetto e non vedono l’ora di tornare a lavorare insieme”. Al momento, non si conosce ancora la data d’uscita nelle sale del terzo film, ma le riprese dovrebbero iniziare all’inizio dell’estate prossima.

Caffeina News by AdnKronos

www.adnkronos.com