“La Principessa Leila non può certo morire così”. A poche ore dalla scomparsa di Carrie Fisher, che ha gettato nello sconforto i suoi tantissimi fan sparsi per il mondo, ecco arrivare la notizia a sorpresa


 

Una notizia terribile, dalla quale i fan non si sono ancora ripresi. Carrie Fisher se n’è andata a 60 anni nel letto di un ospedale di Los Angeles, dove si trovava ricoverata dopo che un infarto l’aveva colpita in volo mentre rientrava negli Stati Uniti da Londra. La disperata corsa dei medici, il ricovero, quelle condizioni che sembravano migliorare al punto da spingere il fratello a diffondere in rete un messaggio per rassicurare i fan. Poi, purtroppo, l’improvviso peggioramento e la morte della grande attrice, indimenticabile nel ruolo della Principessa Leila di Guerre Stellari ma anche nelle sue apparizioni in The Blues Brothers o Harry ti presento Sally. E mentre i tanti colleghi che hanno condiviso con lei il set affollano la rete di messaggi di cordoglio, ecco arrivare una notizia decisamente a sorpresa che ha lasciato i fan a bocca aperta: Carrie Fisher sarà infatti di nuovo sul grande schermo il prossimo dicembre, quando nelle sale sbarcherà l’ultimo episodio della saga di Star Wars. (Continua a leggere dopo la foto)








Sì, avete capito bene. Dopo averla vista lo scorso anno ne Il Risveglio della Forza, dove insieme a Harrison Ford ha ricomposto una delle coppie più iconiche della storia del grande schermo, anche il prossimo film della saga fantascientifica avrà la sua Principessa Leila. La Fisher, come annunciato dal regista Rian Johnson, aveva infatti già completato tutte le sue scene. (Continua a leggere dopo la foto)






 

 

E così Natale 2017 sarà l’occasione per rivederla indossare un’ultima volta quei panni che l’hanno resa immortale. “Quella famosa è Leila – scherzava spesso la Fisher – io le somiglio quasi per caso”. La star aveva interpretato per la prima volta quel ruolo nell’ormai lontanissimo 1977, quando George Lucas lanciò Una Nuova Speranza dando il via alla fortunatissima odissea spaziale giunta ormai all’ottavo capitolo.

Addio Carrie Fisher. Il mondo piange l’indimenticabile Principessa Leila, scomparsa a 60 anni dopo un brutto malore. Il cordoglio dei tantissimi fan in rete

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it