Grave lutto nel cinema, ancora coronavirus: con quelle parti aveva conquistato tutti


Lutto nel mondo del cinema: l’amato attore Andrew Jack è morto. Un’altra vittima del coronavirus. Il temibile virus contro il quale stiamo lottando da mesi continuare a seminare morte e terrore. Stavolta a farne le spese è Andrew Jack, conosciuto da tutti come il maggiore Caluan Emmatt di Star Wars. Jack aveva contratto il coronavirus e, a causa di complicazioni del virus, è morto. A dare la notizia della sua morte è stato il suo portavoce Jill McCullogh.

“È morto questa mattina a Londra di Covid-19 presso il St Peter’s Hospital, a Chertsey – si legge nel comunicato – Andrew viveva in una delle più vecchie case galleggianti sul Tamigi. Era orgogliosamente indipendente ma follemente innamorato di sua moglie Gabrielle Rogers, che era dialect coach come lui. Gabrielle al momento è tragicamente bloccata, in quarantena, in Australia. Non ha potuto parlargli o vederlo alla fine della sua vita e c’è la possibilità che non sia riesca a fare il funerale”. Continua a leggere dopo la foto








Una morte che lascia un vuoto immenso: il cinema dice addio a uno dei suoi interpreti più apprezzati. Andrew Jack, poi, non era solamente uno stimato attore – tra le pellicole in cui ha lavorato ci sono per esempioIl Risveglio della Forza e Gli Ultimi Jedi – ma era anche un dialet coach (insegnante di dizione). Cioè un “allenatore” che aiuta un attore a progettare la voce e il discorso di un personaggio nel contesto di una produzione su telecamera, stage o voiceover. Continua a leggere dopo la foto






Per esempio nella saga di Star Wars Jack aveva prestato la sua voce al personaggio di Moloch, e per questa ragione divenne una figura predominante in tutta la saga di Guerre Stellari. Andrew Jack era un vero talento e fu proprio la sua bravura a portarlo molto lontano e a regalargli un successo dietro l’altro. Tante le celebri collaborazioni nella sua lunga e fortunata carriera. Continua a leggere dopo la foto



 

Tra gli attori con i quali ha collaborato ci sono per esempio Robert Downey Junior per Chaplin, Pierce Brosnan per i film in cui ha interpretato James Bond, e ancora Cate Blanchett e Viggo Mortensen. Non solo: è stato Andrew Jack a inventare i vari accenti della Terra di Mezzo ne Il Signore degli Anelli. Insomma, ne ha fatte di cose, nella sua vita. Per questo la sua morte addolora. Sarà impossibile dimenticarlo.

Coronavirus, lutto nel mondo dello sport. È morto un grande

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it