”È tutto vero. Ora posso dirlo”. Sofia Viscardi manda in tilt la rete. La famosa youtuber, reduce dal successo del suo primo libro, lo ha annunciato e i fan già non stanno nella pelle: cosa farà


 

Bionda, occhi chiari che bucano il video e voce frizzante. Quando Sofia Viscardi ha iniziato a mettere in rete i suoi video su Youtube aveva solo 15 anni e ora che ha 18 anni è un vero fenomeno del web: è una youtuber con 650mila persone iscritte al suo canale e oltre un milione di follower su Instagram. Amori, compiti di scuola, discussioni con i genitori, insomma tutti i classici problemi della vita di un’adolescente, questi i temi toccati dalla Viscardi che hanno e continuano ad appassionare milioni di ragazzi italiani. Lo scorso maggio, Mondadori ha edito il suo primo romanzo ”Succede”, un altro fenomeno balzato in testa alle classiche dei libri più venduti – 40mila copie in meno di un mese – che ha portato Sofia in giro per l’Italia.

(Continua a leggere dopo la foto)

 







Ora, quel romanzo di successo diventa un film. È stata la stessa Viscardi ad annunciarlo sui suoi canali social, dando anche qualche dettaglio in più sulla realizzazione dell’adattamento cinematografico annunciato. Sofia Viscardi è stata molto chiara e, stando alle sue dichiarazioni, non sarà lei a recitare nel film perché la produzione si è rivolta ad attori e attrici professionisti e la scelta avverrà tramite un accurato cast.

(Continua a leggere dopo il video)

 

Il film non ha ancora una data di uscita ma non sarà a breve (come confermato via Twitter) ma sarà prodotto da Indigo Film, distribuzione di grandi titoli come il Premio Oscar La Grande Bellezza.

L’autrice inoltre collaborerà insieme a due sceneggiatrici per la redazione della sceneggiatura dell’adattamento. Oltre a Indigo Film sarà Show Reel a collaborare alla realizzazione.

Sofia Viscardi, da Youtube alla libreria. È boom di copie vendute per il suo primo lavoro “Succede”. Chi è la ragazza che ha conquistato Caffeina

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it