”Malato di cancro”. Per la prima volta dopo quella diagnosi choc, l’attore (famosissimo in tutto il mondo) parla del suo dramma. Nessuno era a conoscenza di quella tragedia. Fan senza parole. Parliamo di lui


 

Non ha più la prostata, gliela hanno rimossa due anni fa dopo che gli era stata diagnosticata una forma aggressiva di cancro. Ma nessuno finora aveva saputo nulla: lui aveva tenuto tutto segreto. Poi, per la prima volta, ha deciso di parlare. Di raccontare il suo male. Di raccontare quel dramma che l’ha dapprima pietrificato, poi lo ha spinto a reagire. Parliamo di un attore famoso in tutto il mondo che tutti conosciamo per le sue facce buffe, per la sua ironia e per gli esilaranti ruoli comici che ha interpretato nella sua carriera sfolgorante. Eppure lui aveva un tumore e, per la prima volta, ne ha parlato all’Howard Stern Show. Era il 2014 e arrivò la diagnosi senza mezzi termini. Neanche due mesi dopo, era già sotto i ferri. Già a settembre dello stesso anno, ebbe la buona notizia.

Il cancro, infatti, era sparito.

(Continua a leggere dopo la foto)

 







 

”La notizia mi ha sconvolto – ha raccontato Ben Stiller – non ne avevo idea e, lì per lì, non sapevo cosa fare”. Il suo tumore era cresciuto per 5 anni ma, non essendosi mai sottoposto al test per controllare la prostata, l’attore non sapeva nulla.

(Continua a leggere dopo la foto)






Per questo, durante la sua intervista, si è raccomandato con tutti gli uomini in ascolto: ”Fatevi controllare: certi controlli possono salvare la vita”. 

”Ho avuto il cancro due anni fa e ho sentito il bisogno di parlarne: quel giorno in cui l’urologo me la ha confessato, credevo di essere il protagonista di un film: sarei voluto scappare ma non potevo. Quello non era un film, ma la vita vera”. 

Poi, una volta tornato a casa, scioccato, ha iniziato a fare ricerche su Google: ha cercato notizie di uomini celebri che erano sopravvissuti al cancro alla prostata: John Kerry, Jon Torre, Mandy Matinkin, Robert DeNiro. ”Ho scoperto in quel momento che non è detto che di cancro si muoia, così mi sono sentito fortunato e ho avuto voglia di reagire e guarire”.

 (Continua a leggere dopo la foto)



”Fare quel test mi ha salvato la vita. Letteralmente. Fatelo anche voi” ha scritto su Twitter per ribadire il concetto.

”È un esame del sangue semplicissimo e indolore, non è pericoloso ma fondamentale”. Ricordatelo.

 

Leggi anche: “Amo la mia migliore amica, e ha il cancro”. La confessione del volto noto spiazza i fan e commuove il web. Il coming out arriva con una foto insieme a lei, che definisce ”la mia persona”, sul suo profilo social e una dolcissima dedica…

 

 

 

 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it