Lutto nel mondo del cinema: addio all’attore di Grease Edd Byrnes


Lutto nel mondo del cinema. Addio al mitico Edd Byrnes, ovvero quello che tutti abbiamo conosciuto come il Vince Fontaine di Grease. L’attore è morto all’improvviso per cause naturali: è stato il figlio a dare notizia della scomparsa del padre su Twitter: “È con profonda tristezza e dolore che condivido con voi la scomparsa di mio padre Edd Byrnes. Era un uomo straordinario e uno dei miei migliori amici” ha scritto Logan Byrnes, figlio di Edd, che di mestiere fa l’anchorman.

Edd Byrnes è stato un attore che ha fatto la storia Impossibile dimenticarlo quando, negli anni ‘50, interpretava film come “Kookie”, “77 Sunset Strip” o la serie “Hawaiian Eye”. Edd Byrnes era un vero idolo per le ragazze di un tempo. La sua morte all’improvviso ha lasciato tutti sbigottiti. Tra i ruoli che hanno reso celebre Edd Byrnes c’è di sicuro quello di Kookie, cioè il protagonista del film Warner Bros “77 Sunset Strip”. Continua a leggere dopo la foto









Un personaggio popolarissimo e ripreso successivamente nella serie “Hawaiian Eye”. Ma chi era Kookie? Un investigatore privato appassionato di musica rock. All’epoca questo connubio fece impazzire tutte le ragazze. Ma Edd Byrnes ne ha fatte tante, nella sua carriera. Come dimenticarlo in Grease dove interpretava il mitico Vince Fontaine? Byrnes iniziò a lavorare da giovanissimo e detiene il record dell’attore che ottenne più parti da giovane, appunto. Continua a leggere dopo la foto






Edd Byrnes ebbe numerose soddisfazioni nella sua carriera. Per esempio fu incluso nella lista dei 25 migliori idoli per gli adolescenti da TV Guide. Ma non fu solo attore e si dedicò anche alla musica. Ha infatti inciso un disco d’oro accanto a Connie Stevens. Indovinate un po’ come si chiamava il disco? “Kookie, Kookie (Lend Me Your Comb)”. Fu un successo clamoroso e restò in classifica per 13 settimane. Per un periodo Byrnes visse anche in Italia. Continua a leggere dopo la foto



 

Negli anni ‘6’ fu nel nostro Paese per girare “7 winchester per un massacro” e “Vado… l’ammazzo e torno”, entrambi diretti da Enzo G. Castellari. La sua non fu un’infanzia facile: perse il padre quando aveva solo 13 anni. Nel 1962 sposò l’attrice Asa Maynor e dalla loro unione nacque Logan. Nel 1971 la coppia divorzia e circolano, sul conto di Edd Byrnes, voci su dipendenza da alcol e droga.

Grave lutto per l’italia. Se ne va una leggenda. Ha portato il nostro Paese nel mondo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it