Checco Zalone, un risveglio che non potrà dimenticare. È successo dopo l’uscita di Tolo Tolo al cinema


Checco Zalone col botto. Il primo gennaio è uscito al cinema il suo attesissimo (e parecchio discusso) film “Tolo Tolo” e in tanti sono andati a vederlo. Tanti? È dire poco. Di cosa parla il film? Checco Zalone è un comico napoletano che, dopo essere stato minacciato da un boss mafioso, vive sotto scorta. A un certo punto, però, gli viene revocata la protezione e Zalone e la guardia della Digos che gli fa da scorta, finiscono in Kenya, questo fin quando la guerra non li fa tornare in Italia sulle rotte dei migranti.

Il film è scritto e diretto da Checco Zalone che, per la sceneggiatura, ha potuto contare sulla collaborazione di Paolo Virzì. Tra gli attori del film, oltre a Checco Zalone, Souleymane Sylla (Oumar), Manda Touré (Idjaba), Jean Marie Godet (Generale Ducros), Eduardo Rejón (Medico spagnolo), Fabrizio Rocchi (Medico ONG spagnola), Francesco Cassano (Guardia costiera), Nunzio Cappiello (Zio Sushi). Ma non è tutto. Continua a leggere dopo la foto









Ci sono anche Nicola Nocella, Gianni D’Addario, Barbara Bouchet, Nicola Di Bari e il politico Nichi Vendola in un cameo. Ma perché vi stiamo parlando di Checco Zalone e del suo film “Tolo Tolo”? Perché grazie a esso, Zalone ha superato se stesso. Pensate che l’ultimo film di Pasquale Medici (è questo il vero nome di Checco Zalone) ha incassato 8.7 milioni di euro in un solo giorno. Un record. Nessun film in Italia aveva incassato così tanto in un solo giorno. Continua a leggere dopo la foto






Checco Zalone supera Checco Zalone. Il record, fino all’uscita di Tolo Tolo, era detenuto da Quo vado?, l’altro film di Zalone che in un giorno aveva incassato 7 milioni di euro. Ma ora i numeri sono lievitati ulteriormente. Pensate che il primo gennaio più di un milione di persone sono andate a vedere il film di Checco Zalone: in pratica una persona su due. Che è un record. Ma vediamo nel dettaglio i numeri pazzeschi di Checco Zalone. Continua a leggere dopo la foto



 

Prima del suo ultimo film, era sempre lui a detenere il record di incassi. “Quo vado?” era il film che, nel giorno di uscita, aveva incassato di più raggiungendo la cifra di 6.850.000. Il primato precedente era quello di “Harry Potter e i doni della morte parte II”. Ma ora che è uscito “Tolo Tolo” tutto è cambiato: il film potrebbe superare gli incassi di “Quo vado?” e mandare Zalone nell’Olimpo.

“Non volevo”. Nuova polemica su Checco Zalone: costretto a chiedere scusa per quelle parole

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it