Lutto nel cinema italiano: l’attrice è morta all’improvviso. Choc tra i fan della serie


Lutto nel mondo della televisione italiana: si è spenta nella mattinata di giovedì 24 ottobre l’attrice Roberta Fiorentini. Classe 1948, la donna aveva 71 anni ed era noto al grande pubblico per aver interpretato il personaggio di Itala nella serie televisiva Boris. Il triste annuncio è stato dato sulla pagina Facebook della fiction: “Con grande dispiacere vi annuncio che oggi è venuta a mancare Roberta Fiorentini. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia”. Figlia dell’attore e sceneggiatore Fiorenzo Fiorentini,

Roberta Fiorentini aveva iniziato ad avvicinarsi al mondo della recitazione quando era molto giovane. Con il tempo ha tenuto alto il nome del padre: la donna ha fondato la Scuola di Teatro Popolare Fiorenzo Fiorentini e ne è stata docente per 12 anni. Nel 2007 è entrata a far parte del cast di Boris ed è stata anche una delle protagoniste di “Boris – Il film” che è uscito nelle sale nel 2011. È stato proprio con Boris che la donna è entrata nel cuore del pubblico. Continua a leggere dopo la foto








Itala, sia nella serie televisiva che nel film, era una segretaria raccomandata che non amava particolarmente il lavoro. A fare i conti con il caratteraccio di Itala, Alessandro (interpretato dall’attore Alessandro Tiberi): il ragazzo, amante dello spettacolo, era uno stagista di una produzione di una fiction e molto spesso si trovava a fare i conti con il nervosismo e l’irascibilità di Itala. Itala era un personaggio molto amato e la morte dell’attrice che la interpretava ha sconvolto i fan della serie. Continua a leggere dopo la foto






“Che grande dispiacere, resterà indimenticabile”, si legge tra i commenti al post. E ancora: “Condoglianze, grande attrice!”, “Che dolore”, “ Condoglianze <3 insegna agli angeli a chiamare Romanelli, che poi ne riparliamo! <3”, “Nooooooo!!!! Mi dispiace tanto! Me la ricordo in Boris il suo personaggio dannatamente divertente di assistente di renè. Era giovane, una morte troppo prematura. RIP che la terra ti sia lieve”. I fan non riescono a darsi pace per la sua prematura scomparsa. Continua a leggere dopo la foto




 

Tra le pellicole a cui Roberta Fiorentini ha lavorato ci sono: “SMS – Sotto mentite spoglie” di Vincenzo Salemme, “Due vite per caso” di Alessandro Aronadio, “Un matrimonio da favola” di Carlo Vanzina, “Assolo” di Laura Morante, “L’amico di famiglia” (2006) di Paolo Sorrentino dove ha interpretato la parte della moglie di Saverio. Nel 2015 ha inoltre lavorato con Maria Sole Tognazzi per la realizzazione del film Io e lei – da Lucky Red – uscito in Italia giovedì 1 ottobre 2015.

Lutto nel mondo della tv: l’attore “dei record” morto per complicazioni di una polmonite

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it