Lutto nel mondo della tv: l’attore “dei record” morto per complicazioni di una polmonite


Lutto nel mondo del cinema: è giunta da poche ore la notizia della scomparsa di un attore che nessuno potrà mai dimenticare. Si tratta di John Clarke, attore statunitense che è venuto a mancare all’età di 88 anni. La sua carriera è stata tutta tra cinema e televisione. È proprio con quest’ultima che, grazie alla storica soap opera “Il tempo della nostra vita”, è divenuto celebre. John Clarke è morto il 16 ottobre 2019 a Laguna Beach, in seguito alle complicanze di una polmonite.

A diffondere la notizia del decesso è stato il sito americano Deadline. L’uomo non godeva di ottima salute: nel 2007 aveva subito un forte stress dopo l’ictus che lo aveva colpito all’improvviso e che lo aveva obbligato a farsi dei periodici controlli. Poi la polmonite che gli è stata fatale. La sua carriera si è sviluppata tra teatro, cinema e televisione, ma il ruolo che gli ha dato maggiore successo è quello di Mickey Horton nella fiction “Il tempo della nostra vita”. Continua a leggere dopo la foto








La sua permanenza nella soap è da record: infatti John Clarke ha fatto parte del cast della soap opera dal 1965, anno in cui ha debuttato sul piccolo schermo, fino al suo ritiro dalle scene nel 2004. Prima di buttarsi a capofitto nella televisione, John Clarke aveva lavorato per il cinema. Ha lavorato, per dirne alcuni, ne “Il sentiero dell’oro”, con la regia di Sydney W. Pink e sempre dello stesso anno “Stazione 3 top secret” di John Sturges. Continua a leggere dopo la foto






Il pubblico ha potuto anche apprezzare la sua performance al fianco di Ida Lupino nel telefilm Ai confini della realtà, nell’episodio intitolato The Sixteen-Millimeter Shrine. John Clarke era anche famoso per essere il padre di Melinda Clarke, cioè una delle protagoniste di The OC, una delle serie televisive più amate dagli adolescenti. Melinda nel telefilm interpretava la madre di Marissa Cooper. Continua a leggere dopo la foto



 

 


John Clarke e sua figlia Melinda Clarke hanno lavorato anche insieme, proprio ne “Il tempo della nostra vita”, dove hanno recitato l’uno a fianco all’altra per 17 episodi. Ma Melinda Clarke ha avuto molti ruoli in varie serie americane di successo quali CSI: Scena del crimine, Ghost Whisperer, The Vampire Diaries.

Sport in lutto, il suo ultimo sogno si è esaudito. Addio a Marieke Vervoort, la campionessa che faceva sognare

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it