Era la pestifera Matilda, ma anche la dolce Natalie nel film ”Mrs. Doubtfire” interpretato anche da Robin Williams. Ma oggi, a distanza di anni, come è diventata Mara Wilson? Non crederete ai vostri occhi


 

È stata protagonista di numerosi film cult degli anni Novanta, inclusi titoli come “Matilda” e “Miracolo nella trentaquattresima strada”. Ma ora l’attrice Mara Wilson ha deciso di raccontare in un libro, cosa si prova a crescere sotto i riflettori di Hollywood. La ventottenne star, ancora riconoscibile per il suo famoso caschetto castano e il sorriso impertinente, ha presentato il suo libro “Dove sono ora? La vera storia di un’adolescente colpita dalla fama”.

(Continua dopo la foto)



Nel libro, che uscirà a Settembre, l’attrice si è soffermata, in particolare sulla sua esperienza lavorativa con Robin Williams nella commedia Mrs Doubtfire. Mara, racconta con molta nostalgia, il suo strano incontro con il compianto attore (che ricordiamo è scomparso prematuramente nel 2014 in seguito a un suicidio) e di come venne accolta da lui sul set, nei panni della simpatica signora protagonista del film.

(Continua dopo la foto)


In un estratto rivelato in anteprima da Buzz Books, Mara ha poi parlato di un episodio molto particolare, avvenuto tra lei e la madre spiegando come quest’ultima si presentò sul set, e fece alla figlia un discorso sul sesso. Il giorno dopo l’attrice, che all’epoca aveva sei anni, si presentò sul set con le sue nuove conoscenze da “adulta”, eccitata dall’idea di rivelare alle colleghe più grandi il suo grande segreto riguardo il tema del sesso. La bimba con molta ingenuità e anche curiosità chiese alla sua parrucchiera se “l’avesse già fatto”, e lei di risposta se ne andò senza pronunciare una parola. Grande o piccola, questa irriverente ragazza ha dimostrato di essere un ciclone di allegria, non sono sul grande schermo ma anche nella vita reale. Curiosi di vedere come è diventata? Eccola qua!


 

 

A fuoco la casa di ‘Mrs Doubtfire’, resa celebre da Robin Williams