Brutto colpo per Checco Zalone. Forse non se lo aspettava che sarebbe finita così. Ma un uomo gli sta rovinando le feste


 

Sorpasso al botteghino per Checco Zalone. Alla seconda settimana di programmazione Revenant-Redivivo, l’epopea tra i ghiacci di Alejandro Inarritu con Leonardo DiCaprio, spodesta il supercampione di incassi Quo Vado e conquista la prima posizione della classifica. Revenant ha guadagnato 3 milioni 712 mila raggiungendo gli 8 milioni 206 mila totali. Un risultato prevedibile ma che non cancella quanto di buono fatto dal fenomeno di casa nostra, capace di animare il dibattito e interrogare le coscienze.

(continua dopo la foto)



Tutti hanno visto nell’intelligenza politica del comico barese, la capacità di leggere la realtà sociale italiana e da Renzi a Tornatore hanno applaudito al suo linguaggio. “La democrazia cristiana del cinema italiano”, ha detto Mario Sesti in un post su HuffPost, intendendo dire che con il suo cinema sia riuscito a mettere d’accordo tutti. A destra e a sinistra. La corsa di Quo vado comunque non si ferma, con 62 milioni di incasso è ad un passo da Avatar il film con maggiori incassi in Italia secondo dati Cinetel con 65.

Ti potrebbe interessare anche: “Adesso che ho più tempo libero…” Checco Zalone ha infiammato il web con una rivelazione hot. Dopo il successo del suo ultimo film, ecco cosa ha detto il comico