Non è Natale senza rivedere Il piccolo Lord in tv. Ma che fine ha fatto il protagonista? A 35 anni dall’uscita del film, ecco cosa combina e come è diventato il bimbo col caschetto biondo e il visetto angelico


 

Tra poco è Natale ed è ormai tradizione consolidata rivedere in televisione ‘Il piccolo Lord‘, il grande classico uscito nel lontano 1980. Sono passati 35 anni, ma è uno di quei film intramontabili e che, inevitabilmente, ci fa commuovere. Ma che fine ha fatto il protagonista, che all’epoca aveva 9 anni, il caschetto biondo platino e il visetto angelico?

(Continua a leggere dopo la foto)







All’anagrafe Richard Bartlett Schroder, l’attore statunitense oggi ha 45 anni ed è papà di 4 figli. La sua carriera inizia nel 1979, all’età di 9 nove anni, con il film ‘Il campione’, di Franco Zeffirelli, con cui si aggiudica un Golden Globe come star maschile rivelazione dell’anno. Ma è l’anno successivo che veste i panni del piccolo Lord, diventato ben presto un classico senza tempo. Un’interpretazione che lo rende uno dei bambini più celebri del mondo del cinema. Ha continuato la carriera nel mondo dello spettacolo anche da grande e, tra i vari ruoli interpretati in età adulta, ricordiamo quello dell’infermiere Paul Flowers nella famosa serie tv Scrubs e quello nella sesta stagione di 24. Intervistato qualche anno fa da Oprah Winfrey, sulla popolarità raggiunta quando era solo un bambino ha detto: ”Tutta quella storia delle ragazzine urlanti io non la capivo. Non riesco a comprendere come qualcuno possa trovarsi a suo agio con questo genere di cose. Ogni tanto scherzo con i miei figli e dico loro: ‘Lo sapete che papà non aveva ancora l’età di Justin Bieber, ma era già un grande quando aveva solo 15 anni?”’. Sul fronte vita privata, è diventato papà all’età di 21 anni e oggi, con la moglie Andrea Bernard, ha 4 figli.

Clicca su Next per vedere come è oggi il protagonista de Il piccolo Lord

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it