“Siamo scioccati”. Tragico lutto nel cinema. L’attore, tra i più amati, è morto a soli 36 anni. Tutti stravolti dalla notizia


Lutto nel mondo del cinema. Se ne è andato a soli 36 anni spezzando il cuore di tutti. La notizia del decesso è stata confermata dall’agente dell’attore che ha fatto sapere: “Siamo profondamente amareggiati per la morte di Alex, un uomo stupendo nonché attore talentuoso. I nostri pensieri più affettuosi vanno alla sua famiglia. A tutti voi chiediamo di rispettare la privacy di un momento tanto doloroso”. Alex Beckett ci ha lasciati, aveva 36 anni ed era famoso soprattutto per aver interpretato il ruolo di Barney Lumsden nella commedia della BBC W1A e Twenty Twelve. Immediata la reazione dei colleghi dell’attore che su hanno espresso il loro cordoglio in vari modi. Jessica Hynes, che in W1A interpretava il ruolo di Siobhan, il capo di Barney, ha twittato: “Alex Beckett era una persona meravigliosa, gentile, intelligente, brillante. Sono così fiera di averlo conosciuto e sono così triste che se ne sia andato per sempre”. Anche Rufus Jones che interpretava il ruolo di David Wilkes nello show ha scritto un pensiero per Beckett. “Ho appena appreso la terribile notizia su Alex Beckett”. Continua a leggere dopo la foto



“Era una persona così divertente e buona, preziosa. Noi di W1A siamo sempre stati una famiglia e lui era uno di quelli più benvoluti del gruppo – ha scritto – i miei pensieri vanno alla sua famiglia” ha scritto. “Siamo profondamente scioccati per la tragica perdita del nostro amico e brillante attore Alex Beckett – ha detto invece Donmar Warehouse – era una persona adorabile che sapeva farsi amare. Il nostro abbraccio più affettuoso va alla sua famiglia e ai suoi amici più che, in un momento di simile tristezza e sconforto, ne hanno davvero bisogno”. E ha aggiunto: “Tutti, alla Donmar and The Way of the World company sono completamente devastati da questa tragica notizia, così, per rispetto di Alex, abbiamo deciso di annullare tutti gli show di questa settimana”. Continua a leggere dopo le foto



 

Beckett era apparso in The Way Of The World a teatro il 29 marzo. Gli spettacoli si sarebbero dovuti tenere fino al 26 maggio ma le repliche di questa settimana sono state annullate. Il London Orange Tree Theatre ha scritto una nota in merito alla scomparsa dell’attore: “Tutti all’Orange Tree sono scioccati per la tragica morte di Alex Beckett. Era un attore superbo, pieno di carattere, intelligenza, ironia. Era un uomo gentile di cui sentiremo la mancanza. Ma di cosa è morto, Beckett, così giovane? Le cause della morte non sono ancora state rivelate. Il ragazzo, di Carmarthenshire, nel sud del Galles, si era diplomato all’Accademia di Arte drammatica nel 2003. Aveva lavorato anche in alcune serie di Netflix quali The End of The F***ing World e A Touch Of Cloth.
“Addio, grande”. Lutto nella tv italiana. Personaggio unico, istrionico e sempre col sorriso sulle labbra. Un altro pezzo di televisione che ci lascia per sempre