“Intervento d’urgenza!”. L’amato attore in sala operatoria. Proprio lui, tradito dal suo corpo, sta vivendo ore terribili. Medici preoccupati: “È stato necessario un’operazione a cuore aperto”. Le sue condizioni


 

Una carriera brillante, piana di svolte e di colpi di scena. Sicuramente è uno degli attori più amati in assoluto, i suoi film infatti sono sempre stati campioni al botteghino. Di strada ne ha fatta molta, nato da una famiglia povera austriaca si dedica prima al culturismo e poi al cinema, fino ad arrivare alla politica. Arnold Schwarzenegger sta vivendo in queste ore momenti di grande preoccupazione. L’attore ha infatti subito un intervento chirurgico d’urgenza a cuore aperto. È quanto riferisce il sito americano Tmz. Secondo fonti collegate all’ex governatore della California, 70 anni, sarebbe stato ricoverato giovedì al Cedars-Sinai di Los Angeles per sostituire una valvola cardiaca. Nel corso dell’operazione, che a quanto risulta sarebbe di tipo ancora sperimentale, ci sono state complicazioni. I medici erano preparati al caso in cui la sostituzione della valvola cardiaca fosse fallita e rapidamente hanno deciso che l’ex campione di bodybuilding – che per cinque volte ha vinto il titolo di Mister Universo – doveva essere sottoposto a un intervento chirurgico a cuore aperto di emergenza, durato diverse ore. (continua dopo la foto)








Non è la prima volta che l’attore si sottopone a un’operazione chirurgica al cuore. Già nel 1997 a Schwarzenegger era stata sostituita una valvola cardiaca per una malformazione congenita. Nel suo libro, dal titolo Total Recall: My Unbelievably True Life Story, la star di Terminator e Predator, rivelò che inizialmente aveva tenuto segreta quell’operazione alla moglie, Maria Shriver, dicendole che era in vacanza in Messico. In un’intervista al programma 60 Minutes su Cbs raccontò che il suo medico gli aveva detto che era “pazzo” quando gli disse che aveva intenzione di tenere l’operazione segreta alla moglie. “Mi disse ‘Tua moglie è incinta, cosa vuol dire che non glielo dirai’?”, raccontò Schwarzenegger. (continua dopo le foto)





 



E proseguì: “Io gli dissi: Ecco il piano, farò l’operazione al cuore, tu la fai con discrezione, nessuno lo sa, la facciamo alle sei di mattina. Quattro giorni dopo sono fuori da qui e vado in Messico e dico a Maria che sono in vacanza, quando torno sarò abbronzato e nessuno saprà”. Le sue condizioni stando a fonti mediche sarebbero stabili. Negli ultimi mesi l’attore è assurto più volte agli onori del cronaca politica per le sue polemiche con il presidente americano Donald Trump, soprattutto quella sulla lotta ai cambiamenti climatici a cui l’ex governatore della California crede fermamente.

Ti potrebbe interessare anche: “Stavolta è morto davvero”. Lutto nel mondo della tv. Già qualche tempo fa, per errore, era stata annunciata la sua scomparsa, ma ora a darne la conferma è la sua (numerosa) famiglia. Una notizia che rattrista moltissimo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it