Impossibile dimenticare Chunk, il buffo e grasso bambino de I Goonies. Ma oggi stenterete a riconoscerlo: ecco come è diventato e che cosa fa per vivere…


 

Goonies sì o Goonies no? Non è certo la prima volta che si parla di realizzare un nuovo film, per riportare I Goonies sul grande schermo a distanza di trent’anni dal cult di Richard Donner. Ma Sean Astin è convinto che, prima o poi, il nuovo film arriverà.

(Continua dopo la foto)



La magnifica avventura di un gruppo di ragazzi alla ricerca di un tesoro ha conquistato milioni di fan. Cinque anni fa è iniziato a muoversi qualcosa. Ma ad oggi, ancora, non c’è nulla di concreto, almeno che si sappia pubblicamente. Quello che c’è di sicuro è che probabilmente non ci sarà nessuna star del cast del 1985. Jeff Cohen, ad esempio, che ha interpretato Chunk, ha già confermato che non sarà presente nel sequel. Sean Astin, in una recente intervista, ha detto che il resto del cast probabilmente non ritornerà e ha aggiunto: “Non so di preciso come sarebbe, oggi, un nuovo film. Tuttavia, sono assolutamente convinto che prima o poi lo faranno, la gente lo vuole sul serio. E quando un numero consistente di persone lo vuole, è compito dello studio consegnarlo al pubblico”.

 

Ma che fine ha fatto Cohen?

Per scoprirlo clicca su Next