“Riposa in pace, papà”. Lutto ad Hollywood, poche ore fa l’annuncio: se n’è andato al termine di una lunga malattia


 

Lutto per l’attore Ryan Reynolds che nella notte ha perso il padre. Jim Reynolds lottava da quasi 20 anni contro il morbo di Parkinson. Una malattia divenuta tristemente famosa ad Hollywood per aver colpito uno degli artisti più amati dalla generazione anni ’80, quel Michael J Fox che, nei giorni scorsi, ha festeggiato insieme a tutto il cast il 30ennale della saga cult Ritorno al Futuro. Proprio alla fondazione di Fox, Reynolds con un breve messaggio su Twitter, chiede di rivolgersi con delle donazione che possano contribuire alla ricerca che vede Ryan in prima linea. Cinguettio chiuso con le parole: “Riposa in pace Papà, Pops. James C. Reynolds. 1941-2015”.







Ti potrebbe interessare anche: Da Ritorno al futuro a filantropo. Michael J. Fox finanzia la ricerca sul Parkinson in Italia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it