Inizialmente sembrava una leggenda da appassionati. E, invece, emerge una nuova verità sul film Disney Aladdin. Ricordate il mercante? Ecco cosa è stato svelato…


 

Quella che sembrava una leggenda da appassionati si è rivelata una verità. In un’intervsta il regista del film di animazione Disney Aladdin, Ron Clemets, ha spiegato che nonostante non venga esplicitamente spiegato, il Genio della lampada e il mercante che compare all’inizio del film – e che introduce la storia di Aladdin, il protagonista – sono la stessa persona. Aladdin è uscito nel 1992 ed è uno dei film di maggiore successo della Disney. Ron Clemets ha parlato con E! News: il Genio della lampada è ricordato ancora oggi come una dei co-protagonisti più popolari dei film e parte del suo successo è dovuto alla sua voce, che nella versione originale americana è del celebre attore comico Robin Williams.

(Continua a leggere dopo la foto)








L’ipotesi era stata avanzata dagli appassionati che avevano fatto notare che il mercante e il Genio sono gli unici personaggi di Aladdin ad avere quattro dita anziché cinque, e che hanno delle sembianze fisiche molto simili. Nell’intervista a E! News, Clements ha spiegato: ”Ho visto che online qualcuno ha ipotizzato che il mercante e il Genio siano la stessa persona. È vero! Il progetto iniziale era quello. Avevamo anche una scena che doveva comparire alla fine del film in cui il mercante avrebbe svelato la sua vera identità. E il doppiatore del mercante è proprio Robin Williams. Il finale originario si è perso nei vari passaggi dello sviluppo del film, ma questa leggenda metropolitana è effettivamente vera”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it