“È morto… non so se mi riprenderò”. Gravissimo lutto per l’amato attore osannato dai fan: ha perso proprio lui dopo una malattia molto dolorosa. L’annuncio accorato: “Ha combattuto come un leone… siamo distrutti”


 

Un lutto gravissimo ha colpito uno degli attori più amati al mondo. Il padre di Matt Damon è morto nel Massachusetts all’età di 74 anni dopo una lunga battaglia con il cancro. Kent Damon è deceduto il 14 dicembre dopo aver sofferto di complicazioni da mieloma multiplo, una rara malattia del sangue che colpisce il midollo osseo. Le condizioni del padre della star di Hollywood erano peggiorate negli ultimi mesi, con Matt, 47 anni, che chiedeva ai fan di pregare per il suo padre malato qualche settimana fa. Il divo ha lavorato per aumentare la consapevolezza intorno questo atroce male, alimentando i fondi per la ricerca e il trattamento del cancro da quando a suo padre è stato diagnosticato nel 2010. Un momento difficile e anche molto delicato, che l’attore sta affrontando con sua moglie Luciana Barroso e le loro quattro figlie, Isabella, Alexia, Gia Zavala e Stella. Annullati tutti gli impegni di lavoro e disertato gli eventi dei quali era ospite, Matt Damon ha preferito rimanere al fianco del padre fino all’ultimo momento. Le sue parole affrante di metà dicembre e il successivo silenzio non avevano lasciato presagire niente di buono. (continua dopo la foto)

Ti potrebbe interessare: L’AMORE VINCE TUTTO. IL VIDEO VIRALE CHE SPOPOLA IN RETE…







Le parole di Matt quando aveva annunciato la malattia del padre erano in effetti state piene di dolore: “È stato un processo lento, mio padre è malato ed è una fase che stiamo attraversando. Abbiamo bisogno di tutte le vostre preghiere. Abbiamo perso alcuni dei nostri amici più cari negli ultimi anni a causa del cancro, ma non avrei mai pensato che potesse accadere anche a mio padre, un uomo che ha sempre fatto le maratone, un corridore. Fa male”. E purtroppo come tutti avevano previsto l’uomo non ce l’ha fatta. Kent Damon stava combattendo il cancro al midollo osseo da molti anni e il figlio aveva capito, negli ultimi mesi, che probabilmente le sue condizioni erano andate a peggiorare. (continua dopo le foto)





 


Motivo per il quale, Matt aveva deciso di ritirarsi dai BAFTA Britannia Awards di ottobre a causa di una “emergenza di famiglia” per tornare a casa a Boston, dove si diceva fosse andato per raggiungere il genitore gravemente malato. Kate Mara aveva tenuto un discorso toccante sulla stella di Suburbicon prima di prendere il premio Stanley Kubrick al suo posto. Spiegò: “Sfortunatamente Matt è corso d’urgenza a Boston e non ha potuto unirsi a noi stasera. Per quanto desidereremmo fosse qui con noi, sappiamo che la famiglia viene prima di tutto. Quindi i nostri pensieri sono con te, Matt, e tanto amore dai tuoi amici qui a Los Angeles”.

Ti potrebbe interessare anche: Il suo cadavere era stato trovato chiuso dentro una valigia e abbandonato nel bosco. Per mesi le ricerche erano andate avanti a ritmo serrato. Ora la verità sulla sua identità, ma il giallo si infittisce e l’assassino è ancora a piede libero

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it