Solo per persone coraggiose: questa casa è in vendita per una cifra bassa, ma sarà difficile trovare acquirenti. Perché? Ecco il ”segreto” che nasconde


 

Impossibile dimenticare la casa di Buffalo Bill nel film cult del 1991 ‘Il Silenzio degli Innocenti‘ e ora per gli appassionati c’è una grande notizia: l’abitazione vittoriana, costruita nel 1919 e usata per le riprese della celebre pellicola è stata messa in vendita. Quanto costa? Trecentomila dollari, un vero affare per i cinefili. Riporta Il Messaggero che la mitica casa di Buffalo Bill appartiene in realtà a una coppia di 60enni, che proprio lì si sposò nel 1977.

(Continua a leggere dopo la foto)



Poi, nel 1989, un produttore bussò alla loro porta per chiedere se potevano scattare delle fotografie all’interno dell’abitazione per un film. La coppia acconsentì: le riprese durarono tre giorni, ma ci vollero più di 3 settimane per preparare la casa. Ma c’è un particolare: gli acquirenti interessati sappiano che all’interno non troveranno la famosa cantina in cui Ted Buffalo Bill Levine teneva la sua vittima. Le scene, infatti, non furono girate nella casa, ma cantina a parte, certo è che ci vuole un gran coraggio per comprarla. Il personale dell’agenzia immobiliare che si occupa delle vendita, tuttavia, è fiducioso: ”Le persone adorano essere spaventate”, ha fatto sapere.

Potrebbe anche interessarti: Clooney a torso nudo, Amal a prendere il sole: li fotografano così e scatta la decisione