A 52 anni è ancora l’attore più sexy e intrigante di Hollywood. Ultimamente, però, le foto che circolano mostrano un Johnny Depp irriconoscibile, stempiato e invecchiato… Ed ecco il motivo


 

Johnny Depp cambia aspetto per l’ennesima volta e, in “Black Mass”, da diretto Scott Cooper e prodotto dalla Warner Bros, veste i panni di un gangster irlandese ingaggiato dall’FBI per una resa dei conti con la mafia italiana che domina incontrastata nella Boston degli anni Settanta. Il film ci presenta un Depp appesantito nel corpo, con le lentine color ghiaccio e con un’enorme stempiatura: ancora una volta l’attore ha voluto regalare ai suoi fan nuove emozioni, divertendosi a ricoprire, con il suo solito modo di fare camaleontico, un personaggio molto lontano da quelli rivestiti in precedenza. “Black Mass” uscirà nelle sale cinematografiche di tutto il mondo l’1 ottobre 2015.

Dai Rolling Stones a Johnny Depp, tutti i ritratti più provocatori degli ultimi 50 anni