Leone d’oro al “piccione” che “riflette sull’esistenza”


Il Leone d’oro 2014 è andato a “A pigeon sat on a branch reflectiong on existence” (Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza) di Roy Andersson, trenta piccole stazioni di un viaggio fatto di incontri e situazioni inaspettate che offrono un punto di vista originale sulla società di oggi. Una scelta che ha diviso critici e cronisti visto che all’annuncio in sala stampa ci sono stati applausi e fischi. Dal palco il regista svedese ha citato De Sica e il suo “Ladri di biciclette” che lo ha profondamente ispirato: “Non sarei un regista se non avessi visto quel film”.

Dopo la foto tutti gli altri premi

 



– LEONE D’ARGENTO per la migliore regia a: BELYE NOCHI POCHTALONA ALEKSEYA TRYAPITSYNA (The Postman’s White Nights) di Andrej Kon?alovskij

– GRAN PREMIO DELLA GIURIA a: THE LOOK OF SILENCE di Joshua Oppenheimer

– COPPA VOLPI per la migliore interpretazione maschile a: Adam Driver in HUNGRY HEARTS di Saverio Costanzo

– COPPA VOLPI per la migliore interpretazione femminile a: Alba Rohrwacher in HUNGRY HEARTS di Saverio Costanzo

– PREMIO MARCELLO MASTROIANNI a un giovane attore o attrice emergente a: Romain Paul in LE DERNIER COUP DE MARTEAU di Alix Delaporte

– PREMIO PER LA MIGLIORE SCENEGGIATURA a: Rakhshan Banietemad, Farid Mostafavi per il film GHESSEHA (Tales) di Rakhshan Banietemad

– PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA a: SIVAS di Kaan Müjdeci.

LEONE DEL FUTURO – PREMIO VENEZIA OPERA PRIMA (LUIGI DE LAURENTIIS) La Giuria Leone del Futuro – Premio Venezia Opera Prima (Luigi De Laurentiis) della 71. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, presieduta da Alice Rohrwacher e composta da Lisandro Alonso, Ron Mann, Vivian Qu e Razvan Radulescu, assegna il premio a: COURT di Chaitanya Tamhane nonché un premio di 100.000 USD, messi a disposizione da Filmauro di Aurelio e Luigi De Laurentiis, che saranno suddivisi in parti uguali tra il regista e il produttore.

PREMI ORIZZONTI La Giuria Orizzonti della 71. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, presieduta da Ann Hui e composta Moran Atias, Pernilla August, David Chase, Mahamat Saleh Haroun, Roberto Minervini e Alin Tasciyan, dopo aver visionato i film in concorso, assegna:

– PREMIO ORIZZONTI PER IL MIGLIOR FILM a COURT di Chaitanya Tamhane

– PREMIO ORIZZONTI PER LA MIGLIORE REGIA a: THEEB di Naji Abu Nowar

– PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA ORIZZONTI a: BELLUSCONE. UNA STORIA SICILIANA di Franco Maresco

– PREMIO SPECIALE ORIZZONTI PER LA MIGLIORE INTERPRETAZIONE a: Emir Hadžihafizbegovi? in TAKVA SU PRAVILA di Ognjen Svili?i?

– PREMIO ORIZZONTI PER IL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO a: MARYAM di Sidi Saleh EUROPEAN SHORT FILM AWARD 2014

– EFA a: PAT-LEHEM di Idan Hubel PREMI VENEZIA CLASSICI la Giuria composta da studenti di cinema provenienti da diverse Università italiane e presieduta da Giuliano Montaldo assegna:

– PREMIO VENEZIA CLASSICI PER IL MIGLIOR DOCUMENTARIO SUL CINEMA a: ANIMATA RESISTENZA di Francesco Montagner e Alberto Girotto

– PREMIO VENEZIA CLASSICI PER IL MIGLIOR FILM RESTAURATO a: UNA GIORNATA PARTICOLARE di Ettore Scola