Choc nel cinema, grande paura per i famosi attori: “L’incendio e poi un’esplosione terrificante”. Durante le riprese del film effetti speciali fuori controllo e il set diventa un inferno. Ma quello che succede dopo è pazzesco


 

Un terribile incendio è divampato sul set dove stanno lavorando Hugh Jackman e Zac Efron. Le fiamme erano ovunque e se la sono vista veramente brutta, quando l’interprete di Logan ha compiuto un gesto veramente eroico e coraggioso. Le due star di Hollywood sono impegnate nella realizzazione del film ‘The Greatest Showman‘, la pellicola, diretta da Michael Gracey, che ripercorre la storia dell’imprenditore e circense statunitense Phineas Taylor Barnum. E in queste ore, è stato svelato un retroscena risalente alle scorse settimane che ha lasciato i fan senza parole. Lo scorso febbraio, infatti, si è verificato un incendio, il fuoco, che era stato acceso per esigenze di copione, sarebbe sfuggito al controllo. La scena prevedeva che il protagonista, interpretato da Hugh Jackman, salvasse il suo assistente Phillip (Zac Efron), trascinandolo fuori da una casa in fiamme. Ma mai come in questo caso possiamo dire che la vita imita l’arte. Infatti, quando Jackman ha portato Efron in salvo, nessuno dei due attori si è reso conto dell’incendio che nel frattempo si era sviluppato. (Continua a leggere dopo la foto)






Una volta che i due sono emersi dalle fiamme che erano ormai divampate, c’è stata anche un’esplosione che a quel punto ha reso evidente il pericolo scampato. A raccontare l’aneddoto è stato lo stesso Zac Efron, in un’intervista rilasciata a Mtv News: “Si era fatto tardi e alcuni fuochi di artificio si sono surriscaldati. Siamo corsi fuori dall’edificio, la ripresa è venuta benissimo. In quel momento non lo sapevamo, ma è stato un momento davvero intenso”. (Continua a leggere dopo le foto)








 

Un’esperienza veramente spaventosa di cui i due inizialmente non si erano resi conto: “Riguardando il filmato ci siamo resi conto che Hugh Jackman mi aveva veramente salvato tirandomi fuori dall’edificio che stava andando a fuoco. Poco dopo c’è stata un’esplosione. Insomma, all’inizio era un semplice fuoco ricreato sul set, poi si è trasformato in un incendio”. Quindi ha commentato l’accaduto con un pizzico di ironia: “È stato incredibile. Hugh Jackman che ti salva da un edificio in fiamme è il sogno di ogni ragazza”.

Ti potrebbe interessare anche: ”Un altro cancro alla pelle…”. Lo fa sapere lo stesso divo, che pubblica la foto del naso ancora incerottato. Un incubo da cui proprio non riesce a uscire e che documenta sui social per sensibilizzare tutti: ”Non fate come me, per carità”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it