Paura per Antonio Banderas. L’attore trasportato d’urgenza in ospedale. Cosa è successo e le sue condizioni


 

Un ricovero d’urgenza che sta allarmando i fan di tutto il mondo. Antonio Banderas è stato ricoverato d’urgenza in ospedale per malore. L’attore 56enne si trovava nella sua casa nel Surrey, contea inglese sud-orientale a pochi chilometri dall’area metropolitana di Londra, quando ha accusato dolori lancinanti al petto. È “The Sun” a dare la notizia per primo citando una fonte molto vicina all’attore. Tutto sarebbe accaduto nella mattina di giovedì, quando una chiamata al 999 (il numero britannico per le urgenze) ha chiesto un trasporto immediato in ambulanza per il testimonial in Italia per la Mulino Bianco. I medici lo hanno tenuto sotto osservazione per alcune ore, lo hanno poi rilasciato ritenendolo fuori pericolo e tranquillizzando l’attore circa la natura dell’episodio. Indubbiamente la paura è stata molta. L’attore spagnolo, noto al mondo per film cult come “La maschera di Zorro”, “Desperado”, “La pelle che abito”, era stato portato nel vicino e attrezzato ospedale di “St.Peter’s”, nel Chertsey. (Continua a leggere dopo la foto)



A quanto pare, si è trattato solo di un brutto spavento per l’attore che, stando alle sue recenti dichiarazioni, si è ritirato a vita tranquilla dal 2016, lasciando stare party fino a notte fonda e abbracciando una filosofia più salutista, tra corsa campestre e bici in compagnia della sua compagna, Nicole Kempel. Proprio per questo motivo Banderas alla fine del 2015 ha deciso di prendere casa nel Surrey. Non ha mai nascosto di trovarsi benissimo da quando si è trasferito nella tranquilla comunità campestre, lontano dal caos e dalla vita frenetica della “city”.

(Continua a leggere dopo le foto)



 

Nel corso di un’intervista l’attore iberico spiegò la sua scelta che, dopo i fasti di Hollywood, aveva stupito tutti: “Trovo il Surrey una località magica. Non sono più un tipo da party così ho lo spazio per pensare, riposare, scrivere e fare davvero quello che mi passa per la testa. Sto anche lavorando a diverse sceneggiature. Vado in bicicletta, tra gli alberi, tutti i giorni a Cobham, Weybridge, Esher, città davvero ospitali. Sono circondato dalla natura, amo guardare i cervi e le volpi che si fermano nel mio giardino”.

Ti potrebbe interessare anche: Melanie Griffith choc. È sempre stata una delle attrici più sexy e venerate del mondo, ma ormai quei tempi sono lontani anni luce e lei non è più lei