“Ma sei proprio tu?”. Incantevole anche da bambina. L’attrice italiana incanta tutti con vecchie foto

Vittoria Puccini, la foto da piccola incanta tutti. Torna sul piccolo schermo l’ex volto storico di Elisa di Rivombrosa nei panni della protagonista de La Fuggitiva. Un momento molto importante nella carriera professionale dell’attrice fiorentina, che continua ad essere una delle attrici più amate ed apprezzate in Italia. Occhi azzurri dallo sguardo intenso, Vittoria Puccini da piccola vantava la bellezza di sempre.

Lo scatto preso dal cassetto dei ricordi eppure nonostante gli anni che passano, Vittoria Puccini, oggi mamma di una splendida adolescente, continua a incantare i fan. Impossibile non notare la somiglianza con la figlia Elena, nata dall’amore con Alessandro Preziosi, con cui Vittoria ha condiviso una relazione poi giunta al capolinea. Di tempo ne è passato e oggi l’attrice è innamoratissima del suo Fabrizio. (Continua a leggere dopo la foto).


Ed è proprio sulle pagine di Grazia che la Puccini ha dettagliato cosa rappresenta nella sua vita Fabrizio Lucci, direttore di fotografia di alcuni anni più grande di lei: “Fabrizio è un uomo realizzato ed è soprattutto un uomo che c’è sempre. Questo mi dà pace. La nostra coppia funziona perché ci aiutiamo a vicenda. E poi sono convinta che sia stato importante il momento in cui ci siamo conosciuti. Forse, se ci fossimo incontrati 15 anni fa, non sarebbe stato lo stesso. Bisogna trovarsi nel momento giusto”. (Continua a leggere dopo la foto).

Lo scatto di Vittoria Puccini ancora bambina sottolinea quanto quella luce negli occhi sia rimasta la stessa. Uno sguardo intenso e dolce, unico tra tanti, che i fan non possono che cogliere e apprezzare nel pieno della genuinità che continua a contraddistinguere l’attrice sia in ambiti pubblici che privati. Il cambiamento ha riguardato altri aspetti della vita della Puccini, risparmiando del tutto la sua bellezza. (Continua a leggere dopo le foto e il post).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vittoria Puccini (@vittoriapucciniofficial)

E a proposito del tempo che passa, l’attrice fiorentina ha ammesso a proposito di Alessandro Preziosi, padre di Elena: “Il tempo guarisce: con Alessandro ho un buon rapporto, il male lentamente sparisce e rimane l’affetto perché abbiamo in comune una cosa molto importante, nostra figlia. Ci confrontiamo, parliamo di lei, vogliamo far crescere Elena insieme e non separatamente. Per questo ci troviamo spesso tutti e tre per qualche pranzo o cena: è una cosa che fa bene a nostra figlia”.

“Un grande dolore”. Maddalena Corvaglia, la confessione a cuore aperto dell’ex velina: “Ancora non riesco a parlarne”