Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Tony Sperandeo “minaccia” l’equipaggio intervento polizia

Tony Sperandeo, disavventura in aeroporto per l’attore: è arrivata la polizia

  • Gossip

Attore italiano nei guai. Noto al pubblico italiano amante del cinema e della televisione per aver interpretato spesso i ruoli di personaggi duri della sua regione natale, la Sicilia. Dal 2011 ha lavorato a La Nuova Squadra, fiction poliziesca trasmessa da Rai Tre, nel ruolo del Soprintendente Salvatore Sciacca. L’interprete doveva viaggiare da Milano a Palermo, poi è successo qualcosa che ha richiesto l’intervento della polizia.

Tony Sperandeo “minaccia” l’equipaggio. Il noto attore era prossimo a prendere un volo che lo avrebbe portato a Palermo ma qualcosa è andato storto. Tony ha infatti protestato per il ritardo ma gli atteggiamenti avrebbero richiesto l’intervento delle forze dell’ordine che lo avrebbero scortato per fare ritorno a Malpensa, allontanato dallo staff di volo.

Leggi anche: “Evitiamo, ti prego…”. Beppe Convertini blocca l’ospite e lo zittisce in diretta: gelo a ‘C’è tempo per’

Tony Sperandeo “minaccia” l’equipaggio intervento polizia


Tony Sperandeo “minaccia” l’equipaggio. La vicenda ha richiesto l’intervento della polizia

L’attore doveva partire il 26 dicembre, alle 19.15, con il volo w65579 della compagnia Wizzair ma dopo essersi imbarcato, pare sia stato poi invitato a scendere dall’aereo dietro ordine del comandante, con l’accusa di aver “minacciato” l’equipaggio.

Tony Sperandeo “minaccia” l’equipaggio intervento polizia

La vicenda ha fatto velocemente il giro del web e non sembra finire qui. Infatti pare possa avere delle conseguenze legali perché Speradeo si è rivolto all’Enac. L’attore definisce “inaccettabile che un cittadino non possa protestare per un disservizio e gli venga riservato questo trattamento. Da parte mia – si difende . nessuna minaccia ma semplicemente chiedevo una spiegazione e mi aspettavo almeno delle scuse per la lunga attesa”.

Tony Sperandeo “minaccia” l’equipaggio intervento polizia

“Sperandeo stava esercitando un legittimo diritto di protesta nei confronti dell’equipaggio, che si era presentato in aeroporto in ritardo, bloccando un intero volo e decine di passeggeri – dice l’avvocato Alessandro Palmigiano che difende l’attore – Abbiamo già diffidato la compagnia e agiremo nelle opportune sedi per una vicenda inaccettabile e per il grave danno all’immagine di Sperandeo. Abbiamo anche segnalato l’accaduto all’Enac”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004