Stefaniia Orlando Usata Ex Matteo Cambi

“La sfruttavo per finire sui giornali”. Stefania Orlando, la verità fuori solo ora

Non l’avrà presa bene Stefania Orlando in queste ore la dichiarazione rilasciata da una persona che ha conosciuto perfettamente in passato. Infatti, è stato confermato dal diretto interessato che ha letteralmente sfruttato l’ex concorrente del ‘Grande Fratello Vip’ per riuscire a raggiungere i suoi obiettivi personali. L’uomo ha riferito tutto in un’intervista a ‘Libero Quotidiano’, dove si è anche concentrato sulla sua vita privata. Infatti, è rimasto invischiato anche nel mondo della droga qualche tempo fa.

A tal proposito il vip ha detto: “Ero entrato in un vortice in cui tra cocaina e voglia di apparire non riuscivo più a gestirmi. Un giorno, quando avevo ventiquattro anni, un mio amico mi regalò degli ovuli. Credimi che non capivo di cosa si trattasse, ma facevo finta di sapere tutto. Devi pensare che fino a quel momento non avevo mai fumato nemmeno una canna. Porto questi ovuli a casa e li tengo nascosti in una cassa di champagne per un po’ di tempo, fino a quando una sera decisi di provare quella sostanza”.

Stefania Orlando Rivelazione Ex Matteo Cambi Sfruttata Visibilità

Questo ex di Stefania Orlando ha confessato per la prima volta in assoluto di essersi approfittato di lei e di altre donne, note nel mondo dello spettacolo, per trarne beneficio: “Non erano amori creati ad hoc, erano relazioni che nascevano da un sentimento vero che però io trasformavo ed usavo per avere visibilità. Da Arianna Marchetti a Fernanda Lessa per passare da Stefania Orlando erano tutte storie vere ma io le usavo, chiamando anche i fotografi, per finire sui rotocalchi dei giornali di gossip”.


Stefania Orlando Usata Ex Matteo Cambi

A parlare è stato Matteo Cambi, il quale ha poi aggiunto che solamente Flavio Briatore lo ha aiutato: “Fu lui che mi fece fare il salto di qualità internazionale con la Guru facendomi sponsorizzare Alonso e la Renault di Formula Uno. E proprio Briatore ultimamente l’ho cercato ed è stato molto gentile con me. Quando fui arrestato nel 2008? Esplosero in quel momento tutte le mie fragilità e soprattutto il dolore per mia madre che non meritava questo. Fu ancora lungo da lì il cammino verso una presa di coscienza”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Stefania Orlando (@stefaniaorlando1)

Qualche giorno fa Stefania Orlando ha criticato l’abbandono di rifiuti a Roma: “i serve una poltrona? Vi serve un asse da stiro? Servirebbe un po’ di civiltà e di educazione da parte dei cittadini magari, invece di buttare in mezzo alla strada. Che vergogna davvero”. E ha voluto pubblicare qualche immagine eloquente per denunciare una situazione insostenibile.