Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Sono gay ed ecco cosa faccio per vivere”. La confessione intima della figlia dei vip italiani

  • Gossip
“Sono gay”, la confessione della figlia vip

Sono gay”, la confessione della figlia vip. Si racconta senza fronzoli e giri di parole Anna Lou Castoldi, la figlia di Morgan ed Asia Argento. La giovane ha scelto Fanpage per rilasciare un intervista estremamente toccante e intima. La 21enne ha raccontato di aver lasciato la casa di famiglia ed è andata a vivere in una piccola cittadina con la compagna. E riguardo il suo passato e la sua vita fino ad ora dice: “È come chiedere a chiunque come è stato crescere nella loro famiglia, visto che io non ho altri termini di paragone. Per me è la normalità”.

>> “La più amata sta arrivando in Honduras”. Isola dei Famosi, il nome pazzesco: stavolta sì che l’usato è garantito

E poi: “Non a caso il mio alias da dj è ‘Normal’, che è un concetto paradossale visto che, crescendo, mi sentivo un alieno. Ogni giorno della mia vita succede qualcosa di creativo. Di solito ho sempre festeggiato due volte il Natale, che da piccola è bellissimo perché ricevi il doppio dei regali e delle attenzioni. Il 24 dicembre a Roma con mia mamma, mio fratello i miei nonni materni e il 25 in Brianza dal papà, i nonni paterni e tanti altri parenti. Poi quando vado da mio padre in qualsiasi momento può tirare fuori uno strumento musicale da suonare o parlarmi di argomenti culturali”.

>> “È morta, merita pace”. Lutto e dolore per Lapo Elkann: “Io so quello che ha dovuto passare”

“Sono gay”, la confessione della figlia vip


“Sono gay”, la confessione della figlia vip

Poi ha parlato di quando ha avuto la possibilità di conoscere personaggi iconici, come il suo idolo Marylin Manson: “Mi ha stupita perché è partito così: ‘Comunque io e tua madre non abbiamo mai fatto sesso!’. Era una voce che girava all’epoca e ci teneva a precisare che erano solo amici. E io gli ho risposto: ‘Ma come, scusa, dovevate farlo!”. Mi sono sentita abbastanza figa ad avergli risposto così”.

“Sono gay”, la confessione della figlia vip

E sulla sua compagna ha detto: “Sono molto felice con la mia ragazza Dora, non abbiamo bisogno di sposarci in chiesa, però per l’adozione e il costruire una famiglia è piuttosto complicato nel nostro Paese. Noi abitiamo insieme, abbiamo tanti progetti ed è una storia seria, ma l’Italia sembra spingere i giovani, le minoranze e i ‘diversi’ ad andare altrove”.

“Sono gay”, la confessione della figlia vip

E ancora: “Quasi tutti gli omofobi accaniti che ho conosciuto sono gay repressi. È incredibile, no? Sto facendo molti lavori in questo periodo, anche perché con l’arte non riesco ancora a camparci. Quindi cerco di darmi da fare. Sono bilingue e svolgo ripetizioni di inglese per dei ragazzi, consegno le pizze, ma ho lavorato come cameriera, ho fatto persino il manovale, ho dipinto case e i traslochi”.

Leggi anche: “Una donna e un figlio”. Massimo Ranieri, confessione bomba: da poco ha compiuto 72 anni


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004