sara scaperrotta laurea figlio Nicolò zaniolo

Fresca di laurea, la vip festeggia col figlio Tommaso, 2 mesi: “Il primo traguardo con te”

“Felicità”, scrive la bella vip per accompagnare la foto condivisa su Instagram. Poi, nelle Storie, una dedica al suo bambino: “È il primo traguardo con te”. La laurea festeggiata col figlio tra le braccia. Tommaso è nato lo scorso 23 luglio e oggi, meno di due mesi dopo, eccolo in braccio alla sua mamma fresca di diploma, con la corona di alloro in testa. Ventitré anni, ha conseguito la laurea in Scienza della moda e del costume all’Università La Sapienza di Roma.

“Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni”, sottolinea ancora Sara in un giorno che difficilmente dimenticherà. Il 2021 è un anno storico per lei, perché questo traguardo è ancora più speciale per la presenza di Tommaso, nonostante l’amore con il suo papà sia ormai alle spalle. Lei è la bellissima Sara Scaperrotta, l’ex fidanzata di Nicolò Zaniolo. Col calciatore della Roma è finita male, la rottura è arrivata mentre era incinta, ma le polemiche per l’addio adesso sembrano lontane.

sara scaperrotta laurea figlio Nicolò zaniolo

Sara Scaperrotta festeggia la laurea col figlio


“È stato voluto, cercato, desiderato e la scoperta del suo arrivo è stata celebrata in un clima di gioia condivisa – aveva detto Sara Scaperrotta poco prima di dare il benvenuto a Tommaso – Poi qualcosa è cambiato e mi sono trovata di colpo a percorrere questo cammino verso la genitorialità da sola, senza supporto di alcuna natura. La paura che all’inizio ho provato per l’assenza di una figura paterna per il bambino e di un complice con il quale intraprendere questo, presto si è trasformata in un forte dispiacere, anche per le modalità che mi sono state riservate”.


sara scaperrotta laurea figlio Nicolò zaniolo


“Spero davvero che i muri vengano abbattuti e che Nicolò trovi finalmente il coraggio di emanciparsi e di far valere i suoi sentimenti, aprendo il suo cuore di padre per godere di tutta la bellezza che deriva dall’essere genitore”, aveva proseguito Sara Scaperrotta, oggi mamma e fresca di laurea. Il 23 luglio, giorno della nascita di Tommaso, Nicolò Zaniolo, che ora ha chiuso il suo profilo social, c’era.

Il centrocampista giallorosso aveva saltato l’allenamento mattutino per poter accogliere il piccolo Tommaso nonostante la decisione di interrompere la relazione con Sara Scaperrotta durante la sua gravidanza. Nicolò Zaniolo si era anche fatto immortalare in ospedale con il bimbo appena nato in braccio. Lei invece aveva pubblicato la foto della manina e scritto “Benvenuto al mondo amore della mia vita”.

Pubblicato il alle ore 15:40 Ultima modifica il alle ore 15:40