Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Si è sposato col compagno”. Roberto Poletti, bomba-gossip sulla vita privata. Chi è il marito

  • Gossip
Roberto Poletti è gay e si è sposato con lo storico fidanzato

Roberto Poletti è gay e si è sposato con lo storico fidanzato. A riportare la notizia è Dagospia e secondo quanto scrive Alberto Dondolo, gli sposi avrebbero vietato di scattare e postare qualsiasi fotografia. Il matrimonio del giornalista e il fidanzato è stato celebrato a ottobre e il ricevimento, anche questo stretto nel più massimo riserbo, si è svolto a Varese.

“Roberto Poletti, giornalista e conduttore televisivo, nonché biografo di Matteo Salvini, è convolato a giuste nozze. – scrive Alberto Dandolo su Dagospia – O meglio a “giusta unione civile”. Nelle ultime settimane il giornalista e opinionista delle trasmissioni di Barbara D’Urso sembrerebbe essersi tolto la fede durante le ultime ospitate tv in Mediaset creanado un certo “risentimento” nel marito.

Leggi anche: Roberto Poletti: età, altezza, peso, moglie e figli

Roberto Poletti è gay


Roberto Poletti è gay e si è sposato con lo storico fidanzato

Giornalista professionista dal 1995, dopo l’esperienza a Radio 24, il canale radiofonico de Il Sole 24 Ore, e una serie di collaborazioni, Roberto Poletti entra nel mondo della politica e collabora con diversi politici. Tra questi Matteo Salvini, per il quale scrive Salvini & Salvini, Il Matteo Pensiero dalla A alla Z, scritto nel 2015. Ha lavorato anche a Mediaset come inviato nei programmi di Paolo Del Debbio, per poi approdare in Rai.

Roberto Poletti è gay

Roberto Paoletti è sempre stato molto riservato sulla sua vita privata ma ora Dagospia ha lanciato la bomba. Roberto Poletti è gay e si è sposato lo scorso 8 ottobre 2022 con il fidanzato Francesco Naccari. “Lui è un giovane dirigente delle FMN Group a Milano di origini calabresi. E, a differenza del neo marito, è pubblicamente un sostenitore delle battaglie a favore dei riconoscimenti dei diritti della comunità Lgbtq e qualcos’altro”, si legge su Dagospia.

E ancora: “Dopo il rito civile gli sposini hanno invitato a pranzo un ristrettissimo gruppo di amici e familiari. Si sono attovagliati al ristorante Olio di Origgio (Varese). Con l’obbligo di non scattare e postare foto (viva la verità!)”. Secondo quanto riporta il settimanale Oggi, i vertici della Lega sembrerebbero essere “rimasti assai stupiti”. Il tutto perché “il conduttore non aveva mai espresso pubblicamente le proprie inclinazioni”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004