Principe Filippo, l’ultima decisione dei medici spaventa i sudditi. “Perché è stato trasferito in altro ospedale”

Come vi abbiamo riferito in precedenti articoli, c’è grande preoccupazione intorno al principe Filippo. Il marito della regina Elisabetta è infatti ricoverato in ospedale da due settimane a causa di un’infezione che gli sta creando non pochi problemi. Dopo il malore, vista la sua età molto avanzata, i medici avevano preferito disporne il suo ricovero. Nei giorni scorsi le lacrime del figlio Carlo avevano fatto spaventare i sudditi d’Inghilterra, temendo che potessero esserci esiti negativi.

Alcuni giorni fa è intervenuto anche il figlio Edoardo, il quale aveva fatto intuire che difficilmente ci sarebbero state dimissioni imminenti da parte dei dottori nei confronti del padre. Ed è notizia di qualche ora fa di una novità che sta gettando ancor più nell’ansia milioni di persone. Sarebbe infatti stato disposto un trasferimento del principe Filippo, che adesso si sarebbe recato in un altro nosocomio di Londra. E sono dunque in corso ulteriori accertamenti per un problema di salute. (Continua dopo la foto)


Il principe filippo, che ha 99 anni, è stato dunque spostato al ‘St Bartholomew’s Hospital’. Qui i sanitari lo stanno sottoponendo ad alcuni esami di natura cardiaca per capire in che condizioni sia il suo cuore. Tutto ciò è stato deciso “per una condizione preesistente”. I canali ufficiali della famiglia reale hanno quindi riportato queste informazioni, ma regna ancora il mistero su ciò che stia succedendo davvero al consorte della regina. E la preoccupazione aumenta di giorno in giorno. (Continua dopo la foto)

Nonostante si sia parlato finora di un’infezione la cui origine non è stata comunicata al popolo, in tanti sono dubbiosi sul suo stato clinico. Il timore è che ci sia qualche notizia più allarmante, che non è ancora stata riferita. Anche perché le inusuali lacrime di Carlo hanno fatto davvero molto rumore. Il nipote, il principe William, aveva voluto tranquillizzare tutti recentemente, ma ormai queste parole non bastano più visto che la permanenza in ospedale si sta prolungando troppo. (Continua dopo la foto)

Il figlio del principe Filippo, Edward, ha dunque dichiarato pubblicamente: “Sta già molto meglio, non vede l’ora di uscire e questo è il segnale più positivo, incrociamo le dita. Lui è sicuramente un po’ demoralizzato per il protrarsi del ricovero”. Dunque, stando a quanto rivelato dal figlio, il principe Filippo vorrebbe tornare alla vita di prima a stretto giro di posta, ma questa decisione spetterà unicamente ai dottori.

Tragedia al supermercato. Si ribalta il carrello della spesa, gravissima bimba di 16 mesi. Cosa è successo