Paola Cortellesi, riservatissima nella vita privata. Ma suo marito è uno famoso: chi è e cosa fa Riccardo

Lei è un grande personaggio televisivo, oltre che una straordinaria attrice e conduttrice televisiva. Parliamo della bravissima Paola Cortellesi, che tanto ha fatto e fa ridere milioni di italiani. La sua prima esperienza che il pubblico ricorda è avvenuta quando aveva appena 13 anni; infatti, interpretò il brano musicale ‘Cacao Meravigliao’, uno sponsor di ‘Indietro Tutta’. Dopo ad aver recitato a teatro, nel 1998 è avvenuta la sua apparizione in televisione ed in poco tempo ha riscosso successo.

Basti pensare che nel 2004 ha raggiunto uno dei momenti più importanti della sua vita professionale, essendo stata co-conduttrice della kermesse musicale più famosa nel nostro Paese, ovvero il Festival di Sanremo. All’epoca erano presenti anche Crozza, Simona Ventura e Gene Gnocchi. Ciò che si sa poco è della sua vita privata, infatti sappiamo che è unita in matrimonio da diversi anni, ma molti di voi probabilmente non sono a conoscenza del fatto che il marito non è uno sconosciuto. (Continua dopo la foto)


Sempre per quanto concerne il suo lavoro, è stata in grado di conquistare addirittura un David di Donatello nel 2011, grazie al film ‘Nessuno mi può giudicare’. Tre anni più tardi ha anche ottenuto il premio ‘Taormina Arte Award’ al Taormina Film Festival. Il suo ultimo film cinematografico è del 2020: ‘Come un gatto in tangenziale -Ritorno a caccia di morto’ del regista Riccardo Milani. Ma andiamo adesso a conoscere più da vicino chi è l’uomo che le ha rubato definitivamente il cuore. (Continua dopo la foto)

Proprio agli albori del 2000 era stata legata sentimentalmente a Rocco Tanica, poi si è fidanzata con l’attore Valerio Mastrandrea. Ma l’amore della sua vita lo ha sposato nel 2011. Lui si chiama Riccardo Milani, il quale è un noto regista e sceneggiatore. La coppia ha anche avuto una figlia, venuta alla luce nel 2013, che si chiama Laura. Milani è stato regista di serie televisive famosissime come ‘La omicidi’ e ‘Il sequestro Soffiantini’. E davvero interessante è il modo in cui si sono conosciuti. (Continua dopo la foto)

La Cortellesi e Milani si sono visti per la prima volta sul set del film, diretto proprio dall’uomo, che si intitola ‘Il posto dell’anima’. Paola ha parlato così del coniuge durante un’intervista rilasciata all’Università IULM: “Noi lavoriamo insieme quando giriamo, poi a cena a casa si parla, si commenta cosa è successo”. E Riccardo ha risposto con una battuta: “Se non succede è meglio”.

“Maria Elena Boschi di nuovo ministro”. Le indiscrezioni sulle ‘manovre’ nei palazzi della politica