“È incinta”. Nicolò Zaniolo, la bomba a poche ore dall’annuncio della relazione con Madalina Ghenea: è il campione della Roma a dirlo

Il nome di Zaniolo è apparso spesso nella lista dell’Inter, naturalmente il gradimento non è mai mancato e si parla di tempi precedenti al secondo infortunio. Ma Beppe Marotta era stato chiarissimo: “Non abbiamo chiesto Zaniolo alla Roma e non lo faremo”, lo hanno confermato i fatti durante l’estate. Non perché l’Inter non lo volesse, ma perché sapeva come fosse impossibile impostare un’operazione di questo genere in un’estate di autofinanziamento vissuta dai dirigenti nerazzurri.

La Roma quando ha ricevuto sondaggi ha sempre ribadito l’incedibilità di Zaniolo partendo da una maxi valutazione di 60/70 milioni, decisamente inarrivabile con l’impatto Covid sul mercato e non solo. Tutto questo in campo, lontano Nicolò Zaniolo ha ufficializzato la storia con Madalina Ghenea, modella e attrice romena di 11 anni più grande. Continua dopo la foto


Alcuni giorni fa Nicolò e Madalina hanno pubblicato delle story su Instagram ‘congiunte’, che lasciavano intendere la relazione, poi l’annuncio dello scorso 28 dicembre. Ma a far scoppiare la bomba è la gravidanza della sua ex Sara Scaperrotta, aspetterebbe un bambino. Zaniolo, riporta la Gazzetta dello Sport, racconta, con parole anche delicate, come a 20 anni si possa passare da un grande amore ad un addio. Continua dopo la foto

“Per prima cosa non vorrei che si sporcasse una relazione che per me è stata importante, soprattutto in un momento delicato della mia vita e della mia carriera. Ma la storia con Sara è finita ormai da qualche tempo. Come forse è normale alla nostra età, vivendo insieme ci siamo accorti che non andavamo più d’accordo, io stesso ho notato che c’erano delle piccole grandi cose che non andavano bene e non erano conciliabili con la mia vita da professionista”. Continua dopo la foto

{loadposition intext}
“Abbiamo sognato insieme una famiglia qualche volta, non lo nego, ma poi le cose sono andate diversamente e quando lei mi ha comunicato la sua gravidanza sono stato molto onesto nel farle presente che non mi sentivo pronto per un impegno del genere, soprattutto perché non andavamo più d’accordo, ma lei ha deciso di proseguire. Una scelta che rispetto”. E per questo, conferma Zaniolo, “pur non essendo più il suo compagno, mi assumerò da padre ogni responsabilità. Con questo spero che terminino tutte le voci sulla mia vita privata e si torni a parlare di me soltanto come calciatore. Per la serenità – conclude Nicolò – di tutti quanti”.

Ti potrebbe interessare: “Butta fango su tutti solo per emergere”. GF Vip, ‘coltellata’ a Dayane Mello. Demolita proprio da lui fuori dalla Casa