miguel bosè verginità amanda lear

“Ha perso la verginità con Amanda Lear”. Bomba sul discusso vip e lei conferma: “Il papà me lo portò…”

“Certe cose succedono solo nel mondo dello spettacolo”. Avete mai sentito una frase del genere? Beh, a dirla tutta questa suona tanto come un banalissimo luogo comune e niente più. Tuttavia le ultime rivelazioni del famoso cantante Miguel Bosé rischiano di rafforzarla e anzi imporla come una sorta di dogma. Cioè una verità indiscutibile.

Andiamo a scoprire cosa ha detto, anzi scritto, l’artista spagnolo nella sua ultima autobiografia. Nell’opera l’autore di pezzi indimenticabili come “Si tu no vulves”, “Amiga”, “Don Diablo” e “Amante bandido” svela tanti aspetti e fatti inediti della sua vita. Bosé non parla soltanto della sua importante carriera che lo ha portato al successo in tutto il mondo. Ecco infatti la bomba super gossip che davvero nessuno si aspettava…

miguel bosè verginità amanda lear

Miguel Bosé ha raccontato di aver perso la sua verginità con Amanda Lear, la notissima e sensualissima showgirl e cantante. Quest’ultima ha quindi commentato le parole dell’amico nel salotto di “Verissimo”, il programma condotto da Silvia Toffanin nel fine settimana su Canale 5. “Non capisco perché Miguel abbia raccontato questa cosa privata, ma si vede che gli ho lasciato un bel ricordo” ha detto Amanda sorniona.


miguel bosè verginità amanda lear

“Lui – dice Amanda Lear a Verissimo – era il figlio del grande torero Dominguin, che era un grande conquistatore ed era preoccupato che Miguel fosse troppo delicato, dolce. Lui veniva spesso ospite da Salvador Dalì a Cadaqués e un’estate Dominguin me lo ha buttato praticamente tra le braccia. Io e Miguel siamo andati a fare una passeggiata ed è successo”.

Insomma Migul Bosé ha subito un’ “imboscata” in piena regola. Il cantautore spagnolo ha spiegato che suo papà, Dominguin, era terrorizzato all’idea di avere un figlio gay. E così, insieme a Salvador Dalì ha organizzato tutto. E il piano, a quanto pare, è riuscito. Alla grandissima.