Ma quale Belen, il re dei social è Gianluca Vacchi! Lusso, amici vip e balletti a qualsiasi ora del giorno. Ma parliamo di numeri: dai tatuaggi al guardaroba, dai suoi seguaci ai suoi brand: quello che ancora non sapete sul personaggio del momento

 

Il personaggio social dell’estate? Ma quale Belen, è Gianluca Vacchi. Impossibile che non abbiate sentito parlare di lui o mai visto un suo video o foto in rete. Per capirci è quel signore brizzolato tatuatissimo e col fisico che farebbe invidia a un 20enne che vedete spesso con Marco Borriello e Bobo Vieri, tanto per citare due dei suoi amici vip. Per capirci conta oltre 2 milioni e 400mila follower su Instagram e sempre per capirci, o meglio per comprendere il perché di tanto sfarzo, la sua famiglia negli anni Sessanta ha fondato la Ima, azienda da un miliardo di fatturato l’anno divenuta leader mondiale nella progettazione e produzione di macchine automatiche per il processo e il confezionamento di prodotti farmaceutici, cosmetici, e alimentari.

Ah, da 2 anni è anche felicemente fidanzato con una modella più giovane di lui, Giorgia Gabriele. Tutto chiaro adesso?


(Continua a leggere dopo la foto)

 

{loadposition intext}

Classe 1967, Vacchi è nato a Bologna e oggi, 5 agosto spegne 49 candeline, tanto per proseguire con un po’ di numeri, e come da copione ha programmato una mega festa di compleanno con gli amici. Dopo la laurea in Economia e Commercio, a 29 anni è uscito dall’operatività dei ruoli dell’azienda di famiglia, oggi gestita dal cugino Alberto, di cui però è ancora azionista e membro del cda: ”Per i successivi 20 anni ho avuto aziende in 12 settori diversi, comprandole e rivendendole dopo che avevo dato il mio contributo – spiega Vacchi al Corriere della Sera – Qualche esempio? Sono stato il più grosso produttore di camper, ho avuto un’azienda che faceva oblò per lavatrici, ho lavorato nella fase di start-up degli orologio Toy Watch e sono stato fondatore della prima società di last minute in Europa”. Chapeau.

(Continua a leggere dopo il post)

 

SWIMMING IN THE AIR #gvlifestyle

Un video pubblicato da Gianluca Vacchi (@gianlucavacchi) in data: 4 Ago 2016 alle ore 10:14 PDT

Numeri, vogliamo ancora numeri. Per esempio, sapete quanti tatuaggi ha sparsi sul corpo? Domanda lecita visto che ne è ricoperto, come mostra nei filmati in cui, in costume da bagno, si esibisce in coreografie (forse) improvvisate sul suo yacht (ma giura anche di non aver mai preso lezioni: ”Ho solo un grande senso del ritmo”, dice sempre al Corriere). Quanti tattoo, insomma? ”Più di 100: sono tutti strettamente legati al mio percorso di vita e in totale coerenza. Credo che i tatuaggi si soffrano e non si facciano. Possono essere la conclamazione di un dolore, la celebrazione di una gioia: insomma, devono raccontare un vissuto, di conseguenza non ho alcun tatuaggio puramente estetico”.

(Continua a leggere dopo il post)

 

Saturday afternoon fever???? @jogiorgiajo @ricky_martin #gvlifestyle #mordidita #rickymartin

Un video pubblicato da Gianluca Vacchi (@gianlucavacchi) in data: 23 Lug 2016 alle ore 07:04 PDT

Fisico scolpito, ma come fa a mantenerlo così a 49 anni? ”Un’ora e mezza di sport tutti i giorni, che sia corsa, palestra, tennis o pilates, spiega. Qualsiasi cosa che sia movimento. In aggiunta a una sana alimentazione. Non bevo vino durante i pasti e mi concedo magari un superalcolico la sera quando esco. Tutto questo in modo costante. La costanza è fondamentale. Un’altra curiosità riguarda il suo guardaroba. Chi lo segue non può non averlo notato: è vastissimo. E allora altri numeri:

(Continua a leggere dopo il post)

 

Last night…tuxedo. #gvlifestyle

Una foto pubblicata da Gianluca Vacchi (@gianlucavacchi) in data: 1 Ago 2016 alle ore 00:21 PDT

”Il mio guardaroba è davvero enorme ma non ho uno stile definito, ne ho tanti e interpreto ogni stile con la creatività – prosegue – Nel 2013 ho disegnato una linea di pigiama palazzo e vestaglie per un brand, Amen, che allora produceva solo abbigliamento femminile. Ho una predilezione per gli accessori: ho circa 20 anelli tutti con il mio monogramma, un centinaio di braccialetti, più di 300 cravatte, 50 cappelli e una decina di bastoni di passeggio. Ma la mia vera passione è lo smoking: lo amo. E nel guardaroba ne ho almeno una trentina”. Tutto ancora più chiaro, adesso?

Potrebbe anche interessarti:  Da 2 anni è fidanzata con Gianluca Vacchi e non c’è foto o video dell’imprenditore più famoso del momento in cui appaia anche lei. Ma Giorgia Gabriele non è proprio una sconosciuta: chi è e soprattutto chi è il suo ex

Pubblicato il alle ore 09:40 Ultima modifica il alle ore 11:31