Lino Guanciale muto ma già lo sanno tutti: la ‘bomba’ a un anno dalle nozze segrete

Lino Guanciale è impegnatissimo. Non solo c’è grande attesa per la seconda stagione del Commissario Ricciardi, la fiction con Serena Iansiti e Enrico Iannello e I Sopravvissuti, le cui riprese si sono concluse in concomitanza col suo compleanno, il 21 maggio: ad agosto sarà sul set de La porta rossa 3, il poliziesco che lo vede al fianco di Gabriella Pession e poi in Noi, il remake italiano di This is us.

Lo stesso attore ha da poco annunciato l’inizio delle riprese rivelando anche il nuovo look imposto dal copione. “Ben arrivato Pietro! Oggi si comincia!”, ha scritto dapprima in un post. Poi, tra le Storie si è mostrato nei panni di Pietro (nella serie originale Jack), e con un inedito look: capelli lunghi e ondulati e baffi folti.

Lino Guanciale, la bomba di gossip: “Presto papà”


I suoi fan non stanno nella pelle. Lino Guanciale del resto è amatissimo dal pubblico anche se, al contrario di tanti suoi colleghi, super riservato sul suo privato. Il suo profilo Instagram è più che altro incentrato sul lavoro, senza contare che ha annunciato il suo matrimonio soltanto dopo il ‘sì’, pronunciato in gran segreto a Roma la scorsa estate, al riparo da flash e curiosi.


Lino Guanciale e Antonella Liuzzi hanno sempre preferito tenere la loro storia d’amore lontana dai riflettori. Si sono conosciuti a Milano alla fine del 2018, qualche mese dopo la fine della lunga relazione dell’attore con la collega Antonietta Bello. Lei è una docente universitaria che insegna nei master della Bocconi ed è socia e presidente del consiglio di amministrazione di ‘GreenBlu’, società attiva nella proprietà e nella gestione di strutture alberghiere.

Bocche cucite sulle nozze ma anche sul bebé che pare stia arrivando. A lanciare la bomba di gossip è il settimanale Oggi: voci insistenti arrivano da Polignano, città natale della moglie di Lino Guanciale e parlano di una gravidanza che ha già superato i primi mesi. La nascita è prevista in autunno e i futuri genitori sarebbero al settimo cielo. Nessuna conferma o smentita da parte dei diretti interessati ma non è da escludere che, come per il matrimonio, parleranno dopo la nascita…