Lele Mora Nuova Vita Tigri Circo Americano

Lele Mora, nuova vita dopo il carcere: come è diventato e cosa fa l’ex agente dei vip

Clamorosa e inaspettata notizia nella vita di Lele Mora. Lo abbiamo conosciuto per essere stato un agente dei vip, ma adesso lo vedremo in una versione decisamente diversa. Nessuno si aspettava di dover apprendere informazioni del genere sull’uomo, che però ha deciso di sorprendere tutti. E sicuramente avrà un seguito importante grazie a quello che farà nelle prossime ore. I suoi seguaci saranno anche un po’ in apprensione, visto che si renderà protagonista di un evento decisamente un po’ pericoloso.

Mesi fa era finito al centro dell’attenzione per aver fatto firmare un contratto ad Angela da Mondello. Ma poi quest’ultima aveva detto: “Non sapevo nulla del mondo della tv, ma il nome di Lele Mora è molto noto e così mi sono fidata. Diceva che avrei fatto diversi lavori, tra cui uno spot prodotti di sanificazione. Poi ho scoperto che mi stava solo prendendo in giro. Mi ha ingannata, mi ha usata. Mi ha assicurato che avremmo lavorato insieme, che lui mi avrebbe rappresentata. Ma così non è stato. Io volevo solo lavorare”.

Lele Mora Nuova Vita Gabbia Tigri Circo Americano

Secondo quanto è stato annunciato in queste ore, Lele Mora sarà protagonista di uno spettacolo sensazionale. Infatti, tornerà il Circo Americano più importante della nostra nazione dopo ben sedici anni. La gestione è affidata alla famiglia Togni e ci sono artisti di caratura mondiale. Nella giornata di venerdì 22 ottobre l’ex agente dei vip si recherà in piazzale Cuoco a Milano e assieme a Bruno Togni sarà artefice di un’avventura ad alta tensione, che terrà tutti con il fiato sospeso.


Lele Mora Nuova Vita Tigri Circo Americano

Lele Mora farà il suo ingresso in una gabbia, dove ci saranno ben tre tigri. E per la precisione la tigre del Bengala dal manto dorato, la tigre bianca e la tigre dal manto rosato. Assieme a lui l’addestratore Togni. Lo spettacolo in generale resterà a Milano per un mese, fino al 22 novembre, e prevedrà la partecipazione di acrobati, funamboli, trapezisti volanti e soprattutto Flavio Togni, il più premiato nell’intero Principato di Monaco. Ma gli occhi saranno tutti su Mora nelle prossime ore.

Lele Mora in passato è stato coinvolto in molti procedimenti giudiziari e inchieste note a livello nazionale. Ha avuto delle condanne per evasione fiscale, bancarotta fraudolenta e favoreggiamento della prostituzione. Due anni fa ha anche annunciato di essere stato colpito da un tumore maligno tra i reni e i polmoni. E adesso è invece pronto per questa avventura da brividi.

Pubblicato il alle ore 18:39 Ultima modifica il alle ore 22:15 Tag